RecensioneSwitch

Rose & Camellia Collection – Recensione

Rose & Camellia Collection – Recensione

Rose & Camellia Collection è una raccolta di giochi che presenta un’antologia di duelli a schiaffi uno contro uno, ambientati in un contesto di alta società. La collezione sarà disponibile esclusivamente su Nintendo Switch e include cinque giochi distinti, una modalità versus per due giocatori con più di trenta personaggi e la scelta tra doppiaggio in inglese o giapponese.

Il titolo è sviluppato da WayForward in collaborazione con lo sviluppatore giapponese NIGORO e sarà disponibile su Nintendo Switch. Il gioco include cinque titoli: Rose & Camellia, Rose & Camellia 2, Rose & Camellia vs. La-Mulana, Rose & Camellia 3, e Rose & Camellia 41.

Rose & Camellia Collection

“Mentre le tensioni e gli animi aumentano nel contesto della divisione della ricchezza e del potere familiare, anche le mani si aprono, dando luogo a una serie di ridicole battaglie uno contro uno tra il cast tutto femminile.”

STORIA

La storia di Rose and Camellia ruota attorno a Reiko, una giovane donna che diventa vedova del figlio maggiore della nobile famiglia Tsubakikoji. Dopo la morte del marito, Reiko si trova a dover affrontare le altre donne della famiglia Tsubakikoji in duelli di schiaffi per dimostrare il suo valore e rivendicare il suo posto come legittima erede della famiglia.

Ogni duello è un confronto diretto e personale, dove Reiko deve usare sia la forza che l’astuzia per superare le sue avversarie, che non si fanno scrupoli nell’usare ogni mezzo per mantenere il loro status e potere all’interno della famiglia. La storia si sviluppa attraverso una serie di battaglie, ognuna con la sua dinamica e sfida unica, riflettendo temi di orgoglio, pregiudizio e la lotta per il riconoscimento in una società rigidamente stratificata.

GAMEPLAY

Il gameplay di Rose & Camellia Collection inizia con il solito filmato introduttivo, una volta terminato partiremo subito con il tutorial dove impareremo come schiaffeggiare gli avversari. A farci da maestra sarà Torie che ci spiegherà i vari comandi dei joy-con. Per diventare quindi una donna adatta alla famiglia Tsubakikoji, dobbiamo proprio esercitarci a schiaffeggiare.

Le battaglie sono a turni e ci sono due modi con cui possiamo affrontare le sfide: utilizzando il touchscreen oppure staccare i joy-con e farli oscillare. Se decidiamo di usare il touchscreen di Nintendo Switch non dobbiamo fare altro che toccare lo schermo nella direzione per colpire e schivare. Per colpire dobbiamo far scorrere il dito a sinistra mentre per schivare a destra. Se riusciamo a schivare l’attacco dell’avversario possiamo contraccare ma in una frazione di secondo altrimenti si perde la possibilità.

Se invece decidiamo di utilizzare i joy-con staccati dalla console possiamo schiaffeggiare il nemico tenendo premuto il pulsante A e facendo oscillare il Joy-Con verso sinistra come per il touch. Stessa cosa per quanto riguarda la schivata, dobbiamo oscillare verso destra per evitare di prendere schiaffi.

Oltre ai duelli a schiaffi, Rose & Camellia Collection offre anche una modalità competitiva locale a due giocatori. In questa modalità, un giocatore controlla una delle eroine e l’altro gioca nei panni di uno dei loro rivali. Questa modalità aggiunge un elemento di sfida e divertimento, dandoci la possibilità di affrontarci direttamente.

Rose & Camellia Collection

COMPARTO TECNICO

Rose & Camellia Collection ci fa vivere un’esperienza visiva unica con il suo stile artistico in stile anime con un tocco moderno. Anche la sequenza introduttiva è animata in stile anime e sigle vocali. Ogni personaggio è stato realizzato con grande cura ed ognuno ha il proprio design unico.
Gli scenari dove si svolgono i duelli sono pittoreschi e si svolgono in vari ambienti ben realizzati, che riflettono l’alta società e l’epoca in cui il gioco è ambientato. La dinamica di gioco invece si basa sui riflessi per i combattimenti uno contro uno con controlli di movimento Joy-Con o sfioramenti sul touchscreen. Il gioco combina un design artistico affascinante con meccaniche di gioco incentrate su duelli a schiaffi, dando vita a un’esperienza divertente ed esilarante.

Parlando del comparto audio invece è distintivo tanto quanto la sua estetica visiva. È stato curato con attenzione per riuscire ad immergerci nell’atmosfera aristocratica e nel dramma dei duelli a schiaffi. Il gioco presenta canzoni a tema vocali, che aggiungono profondità emotiva e un senso di grandezza alle battaglie. Ogni personaggio che incontriamo nel gioco ha un doppiaggio completo, disponibile sia in inglese che in giapponese, che contribuisce a dare vita ai personaggi e alla storia.

Gli effetti sonori dei colpi e degli schiaffi sono realistici e ben sincronizzati con l’azione, aumentando l’impatto di ogni confronto. Hanno suoni nitidi e soddisfacenti sia quando si colpisce che quando si schiva. La colonna sonora e gli effetti sonori svolgono un ruolo cruciale nell’immersione nel gioco, fornendo un’esperienza uditiva che esalta la stravaganza e l’umorismo dei duelli aristocratici.

CONCLUSIONE

Rose and Camellia Collection ha un’ottima combinazione di arte, animazione e gameplay, che ci offre un’esperienza che si distingue nel panorama dei giochi per Nintendo Switch. Il gameplay è molto divertente dato che ci ritroveremo in combattimenti uno contro uno all’interno di una famiglia nobile per affermare il nostro dominio. Le varie sfide richiedono strategia e tempismo per schiaffeggiare gli avversari e schivare i loro attacchi.

L’utilizzo dei Joy-Con con i controlli di movimento o il touchscreen aggiungono una sensazione realistica all’azione degli schiaffi. In conclusione Rose and Camellia Collection offre un’esperienza unica e divertente per chi cerca qualcosa di diverso nella propria libreria di giochi!


Giusy

Ciao! Sono Giusy e ho intrapreso la strada dei videogame da bambina con il Gameboy e Super Mario Bros, che però abbandonai crescendo. Con l'arrivo di Nintendo Wii mi sono innamorata della saga di The Legend of Zelda, iniziando proprio con Twilight Princess! ❤️ E da qui la passione videoludica non si è più fermata 💜