News

MILESTONE E PLAION ITALIA RIORGANIZZANO I VERTICI AZIENDALI

Milestone, tra i principali sviluppatori e publisher di videogiochi racing al mondo, annuncia oggi la nomina di Umberto Bettini a nuovo General Manager, a diretto riporto della CEO Luisa Bixio. L’azienda rafforza così il proprio team esecutivo introducendo un nuovo ruolo nell’organigramma dirigenziale, necessario a sostenere le prospettive di crescita future.

 

Precedentemente Country Manager di PLAION Italia, il manager 53enne vanta un’esperienza pluridecennale nell’industria dell’intrattenimento e supervisionerà tutte le operazioni di Milestone, dallo sviluppo dei giochi alla definizione della strategia commerciale. “Sono onorato di entrare a far parte di Milestone come General Manager e di poter guidare un team di talentuosi professionisti.” ha dichiarato Umberto Bettini. “Milestone ha una ricca storia di successo nello sviluppo di giochi racing e sono entusiasta di poter contribuire al futuro di una tale eccellenza. Insieme, continueremo a ridefinire i confini dell’intrattenimento videoludico offrendo esperienze indimenticabili ai giocatori di tutto il mondo”.

 

Contestualmente Luigi Colamusso, precedentemente Direttore Commerciale Games & Distribuzione, assume la carica di Country Manager di PLAION Italia, la filiale locale del Gruppo PLAION, sviluppatore e produttore indipendente leader nel settore dei giochi e dei prodotti di intrattenimento. Figura di spicco nel settore dei videogiochi e dell’intrattenimento, Luigi Colamusso ha commentato: “Sono orgoglioso di questo nuovo incarico come Country Manager di PLAION Italia. Un passo emozionante in questa nuova fase della mia carriera, che accetto con grande entusiasmo. Sono grato per l’opportunità di guidare una squadra così competente e di contribuire al continuo successo e all’espansione del Gruppo PLAION nel mercato italiano. Guardo con fiducia al futuro e sono determinato a consolidare la posizione di PLAION Italia come punto di riferimento nel settore dei giochi e dell’intrattenimento digitale”.

Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.