Halo Infinite – Gli sviluppatori prenderanno delle misure contro i commenti razzisti della sua chat.

Con l’uscita di Halo Infinite che s’avvicina, i suoi sviluppatori si preparano ad adottare delle misure severissime. Sicuramente i commenti tossici e razzisti non mancheranno nella sua chat. Quindi Brian Jarrard, il community director di 343 Industries, avverte che tutti quelli che li scriveranno riceveranno un ban permanente dalle partite online. Questo sia se giocheranno alla beta del gioco e sia se avranno la sua versione finale.

Inoltre nessuno potrà salvarsi andando oltre il filtro del gioco usato per i commenti malevoli. Questo sicuramente accadrà, ma il team di sviluppo resterà sempre vigile e cercherà di mantenere il buon senso. Per quanto riguardo, poi, le offese nelle chat vocali, Jarrard stesso invita gli utenti a usare gli strumenti Xbox per segnalarli ammettendo che su questo lato si sta cercando di fare dei passi in avanti.

Halo Infinite sarà disponibile dall’ 8 dicembre su Xbox One, Xbox Series X e PC. 

 

Fonte: GamePur

 


Lollo

Videogiocatore sin dal 2007, a partire dal Nintendo DS, curioso, ingenuo, ma simpatico. Oltre all'hobby per i videogiochi, che ho sempre considerato un' arte,m' intendo di archeologia, sono stato boy scout per 8 anni e aiuto nel tempo libero gli amici. Una vita faticosa la mia, ma assai meritata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.