Crea sito

GameStop, declino lento ma inarrestabile: dozzine di Shop chiusi in America

Ebbene si, con l’ennesimo trimestre chiuso in rosso, il Colosso statunitense si vede costretto a chiudere dozzine di punti vendita in tutta l’America (qui l’elenco completo dei negozi chiusi). Nonostante l’azienda sia restia a negare l’evidenza, GameStop non appare più come quell’impero forte e intoccabile dominante del mercato retail, e la nostra solidarietà va a tutti quei dipendenti che in questo momento sono rimasti senza lavoro. Speriamo soltanto che con l’avvento della generazione PlayStation5 e Xbox Series X gli introiti dell’azienda possano risollevarsi un po’.

Fonte

VOTO FINALE :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.