News

GIOCO PER SEMPRE KIDS AWARD: AL VIA LA 3ª EDIZIONE

Dopo il successo delle prime due edizioni – vinte con migliaia di voti dal Calcio Balilla e dal Castello di Super Mario, è tornato il momento di eleggere il gioco preferito dagli italiani, soprattutto dai più piccoli. Tanti i giochi candidati, dai grandi classici a quelli più innovativi: le votazioni iniziano lunedì 6 maggio e terminano domenica 2 giugno 2024. È la 3ª edizione del Gioco per Sempre Kids Award, il premio che sancisce – con una rigorosa votazione online – qual è il giocattolo più amato in assoluto. Un riconoscimento di grande valore proprio perché ad assegnarlo sono i bambini, i più competenti in assoluto che, con l’aiuto dei genitori, voteranno mossi dalla loro sconfinata passione!

I più fortunati potranno anche vincere il giocattolo votato grazie a un istant win settimanale, un ulteriore incentivo per continuare a votare il gioco dei sogni: per farlo bastano pochissimi click sul sito ufficiale Assogiocattoli.eu/gxs/KidsAward. Quale sarà il giocattolo preferito dai bambini italiani? Uno degli evergreen che ci accompagnano da sempre o un gioco moderno? Educational o green?

Per scoprire chi si aggiudicherà il Gioco per Sempre Kids Award occorre attendere l’apertura delle urne prevista per martedì 11 giugno, una data quanto mai simbolica e pertinente perché l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite da quest’anno ha istituito in tale data la Giornata Internazionale del Gioco che mira a creare un momento unificante a livello globale, nazionale e locale per elevare l’importanza del gioco nell’apprendimento e il benessere dei bambini.

Nel 2022, la 1ª edizione del Gioco per Sempre Kids Award ha visto trionfare l’intramontabile Calcio Balilla, il tradizionale biliardino che dopo almeno 85 anni di sfide mozzafiato, ha dimostrato così di essere un capo saldo del gioco capace di attrarre ancora generazioni e generazioni di appassionati giocatori. Nel 2023, invece ad aggiudicarsi la 2ª edizione del Gioco per Sempre Kids Award è stato il Castello di Peach, giocattolo tratto da Super Mario Bros. Il Film. I due prodotti vincitori sono la testimonianza della commistione tra reale e virtuale, tra gioco digitale e analogico, il nuovo concetto di gioco e divertimento che dai Millennial arriva alla Generazione Alpha passando per la GenZ.
E nel 2024, quale potrà mai essere il giocattolo dell’anno?

“I veri protagonisti del Gioco per Sempre Kids Award sono proprio i bambini con le loro famiglie – conferma Maurizio Cutrino – Direttore Assogiocattoli, che continua: “Non solo perché sono loro a votare e decretare il vincitore dell’ambito premio, ma soprattutto perché Gioco per Sempre, la nostra campagna istituzionale che ha il chiaro scopo di celebrare l’universalità del gioco, è stata concepita con l’obiettivo di sensibilizzare concretamente tutti gli italiani sull’importanza del gioco dal punto di vista pedagogico, sociale e culturale”.

Tutti alle urne, dunque, si vota da lunedì 6 maggio a domenica 2 giugno: per ben 4 settimane, oltre alla possibilità di votare, sul sito ufficiale del Gioco per Sempre Kids Award sono disponibili tutte le indicazioni per tentare la fortuna partecipando all’istant win settimanale. Chi verrà baciato dalla Dea bendata vincerà proprio il gioco che ha votato! Sarà quello il giocattolo preferito dai piccoli italiani?

Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.