Darksiders III – Fury e il suo spettacolare mondo – Recensione

Darksiders III – Fury e il suo spettacolare mondo – Recensione

Come i fan di sicuro sapranno Darksiders originals si è concluso con un cliffhanger infernale in cui sono stati mostrati i Quattro Cavalieri, Guerra, Morte, Furia e Conflitto. Tutti riuniti per combattere…
Il primo gioco segue War (guerra) che viene ingiustamente accusato di aver iniziato l’apocalisse prima del previsto e si propone di sistemare le cose. Il secondo gioco riguarda Morte, è un prequel concentrato sulla lotta per dimostrare l’innocenza di Guerra e ripristinare il tutto. Il terzo gioco vede come protagonista Furia, l’unico cavaliere donna ed anchesso è un prequel. L’apocallise ha portato con se i sette peccati capitali.

https://images.igdb.com/igdb/image/upload/t_original/vryvmdr21vv96dcs0z8e.jpg

Il primo studio ha lavorato sui primi due capitoli è Vigil Games, ora c’è Gunfre Games che ha vari dipendenti del primo. Darksiders è unico, diverso dal precedente, anche in base al guerriero che si interpreta. Guerra era il guerriero che distruggeva tutto ciò che si trovava davanti. Morte era più raffinato, qualsiasi oggetto diventava un arma e si trovavano armi ovunque, si saliva di livello e si potevano personalizzare le sue abilità. Il gioco ispirato su di lui aveva un mondo vasto, avevamo a disposizione un cavallo da cavalcare e c’era una buona sezione di personalizzazione era stata data una buona attenzione alle missioni e ai personaggi.

Il gioco basato su Furia funziona proprio in modo diverso ed è il più difficile di tutti.

https://images.igdb.com/igdb/image/upload/t_original/xhwy0nupqzocjwvpjdsd.jpg

Darksiders III

Questo nuovo capitolo si svolge in un mondo enorme e interconnesso. Una sorta di grande Dungeon, ti muovi attraverso diversi ambienti, visivamente diversi, e abbatti i nemici. Riceviamo le anime come ricompense ( un pò come Demons’ Souls), che sono la moneta di scambio e son utili anche come sistema di esperienza. Possiamo dare le anime recuperate in pasto a Vulgrim, il demone mercante e guadagnare livelli, e aumentare i punteggi delle abilità. Le statistiche del personaggio sono tre Salute, Forza e Arcano. Possiamo usare le anime anche per acquistare degli oggetti, più anime otteniamo più cose possiamo prendere. Furia è rabbia brutale e spietata, elimina i nemici rapidamente e in modo efficiente con un certo livello di disprezo per gli avversari che neanche i suoi fratelli hanno. Furia è una donna altezzosa, arrogante e molto molto arrabbiata, vi renderete presto conto che riesce a consentire molte possibilità interessanti.

Attenzione però, se muori perdi le anime raccimulate finchè non raggiungi dinuovo il punto in cui sei morto e le reclami.

https://images.igdb.com/igdb/image/upload/t_original/uxnk6xsbr1n1sblbbx3k.jpg

Morte

Come abbiamo appena detto, morire ha delle conseguenze, non solo perdi le anime che hai accumulato ma vieni riginerato nell’ultimo Serpent Hole con cui hai interagito.

Il Serpent Hule serve sia comepunto di ritrovo di Vulgrim che come sistema di teletrasporto, infatti possiamo usarlo per spostarci da un punto all’altro. Quando veniamo riginerati insieme a noi vengono rigenerati anche tutti i nemici sulla mappa.
Insomma per ogni cosa di cui abbiamo bisogno dobbiamo combattere, anime armi ecc.
L’uso del Serpent Hole non rigenera tutti i nemici che abbiamo ucciso, si rigenerano solo quando moriamo. Ogni morte è sempre più dolorosa perchè ci tocca combattere dinuovo in tutta l’area indifferentemente da quanto tempo prima li avevamo uccisi. Il morire pù volte prima di recuperare le anime che avevamo raccolto non le cancella, possiamo sempre trovarle dove le avevamo perse. Ovviamente se moriamo trenta volte (esempio) prima di arrivarci non le troviamo li ad aspettarci.

https://images.igdb.com/igdb/image/upload/t_original/c4cppsgmpdr3s7gknxwu.jpg

Armi

Per avere un arma migliore dobiamo trovare gli oggetti nel mondo e portarli da Ulthane che è il Creatore, una sorta di forgiatore che ti permette di aggiornare le armi.
La nostra arma iniziale è la frusta, poco dopo riusciamo ad ottenere altre tre armi, chiamate Hollow.L frusta è sempre equipaggiata e legata a un pulsante di attacco, gli hollow li usi in determinati momenti di nostra scelta.
The Flame Hollow ci da delle catene, veloci e con un buon danno sui nemici.
Storm Hollow ci da una lancia che anche se è più lenta è anche più dannosa.
Ci sono altri due Hollow ma ve li lascio scoprire da soli.

Miglioramenti delle armi

I miglioramenti delle armi offrono una maggiore personalizzazione e ci consentono di adattare ogni arma alle nostre esigenze. Possiamo allinearle verso due tratti diversi, angelico o demoniaco, inizialmente possiamo favorire uno dei due. Possiamo aggiornarle trovando oggetti e facendo in modo che “il forgiatore” Ulthame forgi i percorso che desideriamo. Inoltre possiamo inserirli in qualsiasi arma, non siamo imitati alla prima scelta.

https://images.igdb.com/igdb/image/upload/t_original/nmv3ev2epxh79czg5g4a.jpg

Sistema di controllo

Ogni arma ha circa tre catene di combo basate su imput normali, ritardando un imput in un determinato momento o tenendo premuto il pulsante, con alcuni altri attacchi che vengono attivati con la schivata. Possiamo concatenare qualsiasi mossa individuale in qualsiasi altra e combinare qualsiasi combo per ualsiasi arma con qualsiasi altra combo per quell’arma o l’altra arma euipaggiata in qualsiasi momento in uella combinazione.

Es. Possiamo avviare la combo di frusta standard e incatenarla con frusta ritardata circa a metà e finirla entrando in una combo qualsiasi di un Hollow che abbiamo equipaggiato. Possiamo anche annullare la combo e fare un attacco frusta.

Wrath Attacks

Inoltre oltre alle armi che abbiamo nominato abbiamo a disposizione delle abilità devastanti che possiamo utilizzare una volta che riempiamo il Wrath Meter attaccando o usando degli oggetti specifici.
Ovviamente gli attacchi di questo genere dipenderanno anche dall’Hollow che stiamo usanto.
Il Wrath Attacc Standard è un attacco ad area cn la frusta e attivandolo mentre usiamo il Fire Holow, Furia prende fuoco e vengono potenziati gli attacchi e il danneggiamento dei nemici è maggiore. Se invece lo usiamo con Storm Hollow viene evocata una serie di tornado che bloccano i nemici sul posto per poi colpirli con delle combo facii con un danno alto.

https://images.igdb.com/igdb/image/upload/t_original/minmiu3vhtblxsxtapex.jpg

Havoc Form

Dopo aver riempito l’Havoc Meter con un oggetto o con i suoi attacchi Furia si può trasformare in Havoc Form che è una mostruosa bestia viola che ha degli attacchi devastanti e la sua salute viene completamente ripristinata. La durata di questa speciale trasformazione è limitata ma ci consente di fare dei gran danni anche contro i boss. Inoltre possiamo bloccare la trasformazione in qualsiasi momento e conservare la carica del suo contatore.

Livelli e Livellamento

Se volete fare più danni dovete aumentare il livello di forza che aumenta il danno degli attacchi standard. Se invece vogliamo ottenere degli attacchi più potenti dobbiamo aumentare il livello Arcano, aumentandoo aumentano anche gli attacchi dell’ ira di Furia e la forma Havoc. Se vogliamo far diventare Furia più robusta dobbiamo investire sulla salute. Non trascurate il valore delle schivate, in questo gioco riuscire a schivare è molto importante, direi fondamentale.Darksiders III – Fury e il suo spettacolare mondo – Recensione

Mappa e oggetti

Non esiste in Darksiders III una mappa che ci aiuta e che può guidarci se ci perdiamo oc he ci indica la posizione degli oggetti da trovare. Gli oggetti che sono di solito dei Soul Luncher ci danno delle anime quando vengono consumati, oggetti per la salute, materiali di consumo o potenziamenti. Ci appaiono come delle piccole palline di fuoco sul terreno, molto spesso nelle vicinanze dei cadaveri.
Furia è dotata di un numero limitato di oggetti di recupero. Questi oggetti qui si chiamano Nephilim’s Respite e ci consentono di ripristinare un bel pò di salute. Possiamo anche aquistare dei frammenti di salute ma hanno dei tempi di recupero e non ripristinano la stessa quantità di salute dei Nephilim’s.

Per ripristinare i Nephilim’s Respite solo uccidendo i nemici che possono far cadere un’altra carica, oppure morendo.

https://images.igdb.com/igdb/image/upload/t_original/c3k7phtjc8yduwrqwspo.jpg

Esplorazione

Anche esporare è importante in Darksiders III, le diverse zone della mappa sembrano separate e ognuna di esse è popolata da diversi tipi di nemici. Furia dipende molto dall’utilizzo dei suoi strumenti per spostarsi,può usare la frusta per afferrare le aree o le abilità ottenute con gli Hollow. Per esempio con il Fire Hollow Furia può attraversare la lava senza subire danni e può saltare in luoghi più alti. Lo Storm Hollow consente a Furia di planare tra le aree e galleggiare attraverso le correnti ascensionali.

L’esplorazione in Darksiders III viene rea molto divertente e gratificante, possiamo trovare sempre delle nuove cose o usare delle nuove capacità per accedere a delle aree precedentementi non disponibili.

https://images.igdb.com/igdb/image/upload/t_original/zqsqziiy2gvexo7ig82r.jpg

Conclusione

Ogni aspetto di Darksiders III si runisce, storia e personaggi sono divertenti. Il combattimento è molto coinvolgente, soprattutto contro i boss. L’esplorazione del mondo è divertente e varia. Il design artistico mantiene lo stile dei giochi originali pur avendo uno studio e un editore diversi. Le prime ore di gioco sono un pò frustranti, anche se abbiamo una bussola direionale che ci guida verso i sette peccati capitali, ma è un pò difficile da seguire . E ci sono dei picchi di difficolta che possono risutare un pò fastidiosi e ingiusti. Nessuno di questi piccoli fastidi è insormontabile. Furia è un personaggio divertente da guidare così come i personaggi con cui interagisce, il gioco, il mondo le si addice alla perfezione.Darksiders III – Fury e il suo spettacolare mondo – Recensione


Giovanna

Sono appassionata di videogames, gioco da circa 13 anni, possiedo tutte le console,amo i giochi che riescono a coinvolgermi e sono impegnativi, tra i miei preferiti c'è Zelda, Assassin creed e Uncharted. Amo serie tv e film soprattutto horror, sono appassionata di libri horror, thriller e fantasy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.