News

Private Division annuncia Tales of the Shire: un gioco nel mondo de Il Signore degli Anelli

Oggi Private Division e Wētā Workshop , studio noto per il lavoro svolto per la trilogia dei film Il Signore degli Anelli , hanno annunciato Tales of the Shire: un gioco nel mondo de Il Signore degli Anelli , un simulatore di vita hobbit ambientato nell’universo della Terra di Mezzo di JRR Tolkien. Tales of the Shire uscirà nella seconda metà del 2024 su Nintendo Switch™, PlayStation 5, Xbox Series X|S e su PC tramite Steam.

In Tales of the Shire, vivi il ritorno nella regione più accogliente della Terra di Mezzo vestendo i panni da Hobbit nell’incantevole paesino di Lungacque. Rilassati nei pascoli mozzafiato, visita le botteghe locali gestite dagli abitanti del posto oppure goditi la seconda colazione. Aiuta a unire la comunità per diventare un villaggio vero e proprio ospitando il miglior festival di Lungacque che la Contea abbia mai visto!

Crea e personalizza un personaggio hobbit con una rosa di personalizzazioni per vivere appieno e amodo tuo il tanto amato universo della Terra di Mezzo di J.R.R. Tolkien. Ambientati e arreda una casahobbit confortevole, scegliendo tra una serie di mobili e decorazioni per dar vita a una dimora unica eumile. Poi esplora Lungacque per sperimentare la cucina, la pesca, la ricerca di viveri, il giardinaggio ealtre attività rilassanti nella Contea. Lancia l’esca nelle acque scintillanti della Pozza di Lungacque percatturare le trote, vai in cerca di funghi selvatici e utilizza gli ingredienti raccolti per preparare un pasticciosucculento da servire ai commensali. Con la pancia piena, passeggia per la Contea e stringi rapporti congli abitanti di Lungacque aiutandoli a sistemare il giardino, condividendo uno dei tanti pasti giornalieridegli Hobbit e tanto altro ancora.


Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.