News

Lords of The Fallen raggiunge il traguardo finale con Master of Fate

HEXWORKS ha appena raggiunto l’ultimo traguardo per l’ampia roadmap post-lancio di Lords of the Fallen . La versione 1.5, Master of Fate dà al giocatore il potere di personalizzare completamente la propria esperienza di gioco con il sistema di modificazione di gioco avanzato che definisce il genere.

Il sistema di modifica consentirà ai giocatori di modificare sette diversi aspetti del gioco, tra cui spawn casuali dei nemici, bottini casuali, densità di mob variabile e una modalità Ironman per gli sfidanti più audaci. Ciò trasforma effettivamente il souls-like in un rogue-lite .

CI Games ha lanciato oggi la versione 1.5 – “Master of Fate” , un aggiornamento gratuito per tutti i possessori del gioco di ruolo d’azione dark fantasy, Lords of the Fallen . “Master of Fate” è il culmine di oltre 30 aggiornamenti dal lancio, che hanno apportato miglioramenti significativi a prestazioni, stabilità e ottimizzazione, insieme a un rigoroso bilanciamento della difficoltà in risposta al feedback degli utenti. Disponibile su PC, Xbox® Series X|S e PlayStation®5, l’aggiornamento introduce anche l’ultima pietra miliare dell’ampia roadmap post-lancio del gioco: l’Advanced Game Modifier System.

Master of Fate conclude una cadenza settimanale di nuovi contenuti e miglioramenti della qualità della vita per Lords of the Fallen, migliorando notevolmente l’esperienza per i giocatori, tra cui:

  • Miglioramenti significativi di prestazioni, ottimizzazione e stabilità
  • Rigoroso bilanciamento della difficoltà, inclusa la riduzione della densità dei mob e gli attacchi a distanza depotenziati
  • Bilanciamento del gioco PvP e PvE diviso
  • Miglioramenti multiplayer online per un migliore matchmaking e stabilità della connessione
  • Nuove serie di missioni tra cui la Stagione del Tetro, la Prova dei Tre Spiriti e la Via del Secchio
  • Nuovi set di armature e armi
  • Abilità aggiuntive dell’arma segreta del boss
  • Incontri con i boss migliorati con mosse aggiuntive e nuova IA
  • 12 nuovi incantesimi tra cui il devastante Immolation
  • Nuovi colpi gravi: ogni famiglia di armi ora presenta due mosse finali uniche: una per l’impugnatura a una mano e un’altra per l’impugnatura a due mani
  • Tre nuovi proiettili: vomito sanguigno, mine esplosive e vermi gelidi
  • Aggiornamenti QOL tra cui: espansione dell’inventario, ripristino dell’aspetto, funzionalità di archiviazione e riassociazione del gamepad

L’ultima novità, l’Advanced Game Modifier System, mette il potere direttamente nelle mani dei giocatori, consentendo loro di personalizzare completamente la propria esperienza di gioco, utilizzando qualsiasi combinazione di sette modificatori, per rendere il gioco più semplice, più difficile o semplicemente un’esperienza completamente nuova ogni volta. I modificatori includono la capacità di randomizzare i nemici, alterare la densità dei mob e persino abilitare una forma di morte permanente.

L’uscita di oggi coincide anche con uno sconto del 50% per Lords of the Fallen su PlayStation Store – lo sconto più profondo fino ad oggi – che sarà seguito dallo stesso sconto durante i saldi degli editori Steam di CI Games a partire dal 29 aprile.

Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.