PC/SteamRecensione

Dicefolk – Un roguelite originale – Recensione

Dicefolk – Recensione

Dicefolk è un titolo roguelite a turni che offre un’esperienza di gioco originale e divertente. Nel gioco, si possono controllare non solo i propri personaggi ma anche le azioni degli avversari attraverso l’uso di dadi classici. Il gioco è stato sviluppato da LEAP Game Studios e Tiny Ghoul e pubblicato da Good Shepherd Entertainment. Dicefolk è disponibile su PC tramite Steam.

Dicefolk - Recensione

“Impugna dadi magici e forma una squadra di potenti Chimere per fermare un male misterioso in questa avventura tattica roguelite. In qualità di evocatore di Chimera, recluta e crea la tua squadra perfetta di bestie mitiche e comandale alla vittoria utilizzando meccaniche di dadi uniche.”

STORIA

La trama di Dicefolk si svolge in un mondo invaso da mostri noti come chimere, risvegliati dal malvagio stregone Salem. Noi assumiamo il ruolo di un’eroina appartenente alla tribù nomade dei Dicefolk, individui capaci di controllare le chimere attraverso l’uso di dadi magici. L’obiettivo dell’eroina è difendere il suo mondo dalla minaccia di Salem, cercando di raggiungerlo e sconfiggerlo con l’aiuto delle chimere che lui stesso ha evocato.

La storia viene approfondita attraverso i talismani che sblocchiamo ad ogni partita e ci danno la possibilità di conoscere le storie, i personaggi e i vari nemici.

Dicefolk - Recensione

GAMEPLAY

Il gioco si presenta come un roguelite a turni dove la strategia e la pianificazione sono fondamentali. Dobbiamo infatti scegliere attentamente come utilizzare i dadi, che rappresentano le azioni disponibili, per massimizzare i danni ai nemici e proteggere i propri personaggi.

Per giocare a Dicefolk dobbiamo innanzitutto scegliere il nostro Dicefolk selezionando uno dei Dicefolk titolari. Nel gioco possiamo formare una squadra di creature chiamate Chimere, che combattono utilizzando dadi personalizzabili. Ogni chimera ha un aspetto, una personalità, una classe e delle abilità uniche, con sei classi disponibili: guerriero, mago, ladro, curatore, esploratore e supporto.

Dicefolk - Recensione

La particolarità di Dicefolk sta nel controllo dei dadi e dei turni del nemico, offrendoci un’influenza senza precedenti sulle abilità e gli attacchi delle loro Chimere. Questo aspetto strategico garantisce una grande varietà di tattiche da poter utilizzare.

Ogni partita si svolge attraverso una serie di tre mappe, o mondi, pieni di una varietà di nodi evento e terminanti in una lotta contro un boss. Dopo aver sconfitto un boss, si passa al mondo successivo. Man mano che si prosegue nei mondi, i nemici sono più pericolosi, le chimere reclutate hanno statistiche più alte e i negozi sono più costosi. Mentre il primo mondo ha un solo bioma, gli altri due mondi hanno ciascuno due potenziali biomi diversi con temi e nemici diversi.

CLASSI

Le classi disponibili per le Chimere, come detto prima, sono sei ed ognuna ha le proprie abilità e caratteristiche uniche che influenzano il gameplay.
Troviamo il Guerriero, che è specializzato nel combattimento ravvicinato e nella difesa, i guerrieri sono ottimi per assorbire i danni e proteggere gli alleati. Poi c’è il Mago, il quale è esperto nell’uso della magia, i maghi possono infliggere danni a distanza e manipolare il campo di battaglia con incantesimi potenti.

Il Ladro, è agile e furtivo e può sferrare attacchi rapidi e critici, oltre a sottrarre risorse ai nemici. Il Curatore è fondamentale per la sopravvivenza del gruppo e può ripristinare la salute delle Chimere e rimuovere gli effetti negativi. Passando all’esploratore, è abile nel rilevare trappole e tesori. Gli esploratori sono essenziali per navigare nei dungeon e ottenere vantaggi strategici.
Infine c’è Supporto, dove questa classe offre una varietà di bonus e potenziamenti agli alleati, migliorando le loro prestazioni in battaglia.

Dicefolk - Recensione

Ogni classe ha un ruolo specifico e può essere personalizzata ulteriormente attraverso l’uso di dadi speciali nel gioco, permettendo ai giocatori di creare strategie uniche e adattarsi a diverse situazioni di combattimento.

CHIMERE

Le chimere sono creature fantastiche che durante la nostra avventura possiamo incontrare e utilizzare nel gioco. Le chimere hanno diverse caratteristiche a cui fare riferimento soprattutto nella scelta prima di ogni partita. Queste statistiche si suddividono in Punti Ferita (HP), Forza (STR), Mana, Intelligenza (INT) e Slot per Equipaggiamento e influenzano le capacità di combattimento della chimera.

I Punti Ferita indicano la quantità di danno che una chimera può sopportare. Se gli HP di una chimera scendono a 0, viene messa KO e non può partecipare ai combattimenti fino a quando non viene rianimata. La Forza determina il danno che una chimera infligge quando attacca. Alcuni effetti e azioni sono anche basati sulla forza.
Il Mana viene utilizzato per gli effetti magici, che possono essere attivati manualmente una volta per turno cliccando sulla chimera. Il Mana si resetta ad ogni combattimento.

Dicefolk - Recensione

L’Intelligenza invece aumenta la potenza degli effetti di una chimera, ma non tutte le chimere possiedono questa statistica.
Troviamo poi lo Slot per Equipaggiamento: che hanno tutte le chimere e determina quanti oggetti di equipaggiamento una chimera può utilizzare contemporaneamente.

Oltre alle statistiche, ci sono anche gli Effetti che ogni chimera ha con una condizione di attivazione e un risultato. Alcuni effetti sono automatici, mentre gli effetti magici vengono utilizzati manualmente.

Ogni chimera è elencata nell’enciclopedia del gioco dove possiamo vedere il tipo di chimera, l’altezza e il peso, ma questi dettagli non influenzano assolutamente il gameplay. Durante il gioco c’è una rara possibilità di incontrare Chimere Iridescenti che a differenza degli altri presenta una colorazione unica e effetti potenziati.

Dicefolk - Recensione

COMPARTO TECNICO

Dicefolk si distingue per il suo stile artistico unico e accattivante. Il gioco presenta una grafica in stile cartone animato che si abbina perfettamente all’atmosfera avventurosa e fantastica del titolo. Ogni Chimera è disegnata a mano con grande attenzione ai dettagli, offrendo una varietà di creature mitiche e potenti da reclutare e comandare.

La personalizzazione dei dadi nel gioco ci permette di influenzare direttamente le abilità e gli attacchi delle Chimere, aggiungendo un ulteriore livello di strategia e tattica. Con oltre cento Chimere uniche da scoprire e reclutare, ogni partita offre nuove sfide e strategie per assemblare la squadra perfetta.

La colonna sonora è originale e ogni fase è accompagnata da orchestrazioni con fiati e percussioni trionfanti che evocano sentimenti di tragedia, speranza e vittoria in egual misura. L’unica pecca è la mancanza della traduzione nella lingua italiana per cui chi non conosce bene le lingue straniere può trovare difficoltà a giocare a questo titolo.

Dicefolk - Recensione

CONCLUSIONE

Sebbene la storia fornisce un contesto interessante al gioco, il vero fulcro di Dicefolk rimane il gameplay, con un sistema di combattimento che richiede attenzione e pianificazione per trovare la combinazione perfetta di mosse.

Il gioco offre un’esperienza unica grazie alla sua meccanica di combattimento innovativa e alla possibilità di personalizzare la propria squadra di chimere per affrontare le sfide in modo sempre diverso. Se siete amanti di questo genere di giochi è proprio un titolo da non perdere!

 

Giusy

Ciao! Sono Giusy e ho intrapreso la strada dei videogame da bambina con il Gameboy e Super Mario Bros, che però abbandonai crescendo. Con l'arrivo di Nintendo Wii mi sono innamorata della saga di The Legend of Zelda, iniziando proprio con Twilight Princess! ❤️ E da qui la passione videoludica non si è più fermata 💜