News

Un insider ha rivelato diversi nuovi dettagli sul nuovo Virtua Fighter e Streets of Rage

Il noto insider Midori, considerato abbastanza affidabile quando si tratta di questioni legate a Sega e Atlus, ha rivelato alcuni dettagli su quelli che dovrebbero essere i nuovi capitoli di Virtua Fighter e Streets of Rage in sviluppo.

Come abbiamo già visto, Sega ha intenzione di iniziare una fase di rilancio dei suoi marchi storici, tra remake, remaster, ma anche capitoli completamente nuovi di diverse serie famose, e tra questi anche Virtua Fighter e Streets of Rage, che dovrebbero accogliere giochi moderni, veri e propri nuovi capitoli.

Mancano però ancora informazioni precise in merito, quindi anche questi piccoli dettagli potrebbero essere utili per chi attende notizie su ciò che Sega sta preparando.

Ebbene, sembra che il nuovo Streets of Rage sia un progetto in outsourcing sviluppato dal team canadese Komi Games, secondo Midori, lo studio che ha precedentemente lavorato su Mighty Fight Federation, ma al momento non sono disponibili ulteriori informazioni.

Per quanto riguarda Virtua Fighter, dovrebbe essere sviluppato da Sega e diventare un progetto importante per l’azienda. Secondo un insider, lo sviluppo è portato avanti da un team che comprende anche alcuni degli autori delle parti precedenti della serie.

Il nuovo Virtua Fighter dovrebbe essere svelato entro la fine dell’anno, ma ciò potrebbe richiedere un po’ di tempo, quindi è possibile che il gioco si recherà al Tokyo Game Show 2024 a settembre per una rivelazione estesa, almeno per una demo più dettagliata.

Domenico

Sono un appassionato di videogiochi fin da bambino, ho tutte le console e odio la console war.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.