News

Cyberpunk 2 – Si inizia a parlare del prossimo progetto di CD Project Red

Un annuncio di lavoro presso CD Projekt Red ha fatto luce sul sequel di Cyberpunk 207 7 e su come gli sviluppatori si avvicineranno ai filmati del gioco.

Come notato da Game Rant , CDPR è alla ricerca di un lead cinematics designer. Nella descrizione del lavoro, lo studio afferma che il candidato prescelto lavorerebbe su “sequenze cinematografiche altamente interattive” che creano una “fusione unica tra film e gioco”. Da ciò, possiamo dedurre che Project Orion, il nome in codice del prossimo gioco Cyberpunk, andrà all-in con i filmati interattivi del primo gioco, forse con un tocco più cinematografico.

Parte dell’elenco di lavoro recita come segue:

Questo ruolo fa parte del nostro team che lavora su Project Orion, il seguito di Cyberpunk 2077 e il prossimo importante videogioco della serie Cyberpunk. Il nostro team cinematografico si concentra sulla creazione di sequenze cinematografiche altamente interattive utilizzando librerie di animazione e motion capture, creando una fusione unica di film e gioco.

Cyberpunk 2077 aveva già una serie di momenti sceneggiati che i giocatori potevano influenzare, attraverso opzioni di dialogo o azioni. Le nostre decisioni potevano evitare o dare inizio a scontri e rappresentavano una parte incredibilmente popolare del gioco tra i giocatori, quindi non sorprende vedere che CDPR voglia puntare tutto su questo nel sequel.

Il riferimento alla creazione di una parte di “fusione tra film e gioco” sembra particolarmente interessante. Questo potrebbe effettivamente essere un po’ diverso rispetto al gioco originale poiché era quasi esclusivamente in una prospettiva in prima persona più simile a quella di un videogioco. Abbiamo visto il nostro personaggio solo in una visuale cinematografica in terza persona nei filmati alla fine del gioco, ma il testo qui suggerisce che potrebbe cambiare nel sequel.

Domenico

Sono un appassionato di videogiochi fin da bambino, ho tutte le console e odio la console war.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.