Game Freak: nuove affermazioni sui Pokemon mancanti in Spada/Scudo

Game Freak ha reso noto all’inizio di quest’anno che non tutti i Pokemon possono essere trasferiti su Pokemon Spada e Pokemon Scudo. 
I fan più fedeli sperano, invece, che verranno aggiunti in futuro attraverso degli aggiornamenti, ma sembra di fatto che questo non accadrà.
Parlando con il sito olandese InsideGamer, il produttore Junichi Masuda ha chiarito che Game Freak non ha intenzione di aggiungere i Pokemon mancanti dal Pokedex Galar in un secondo momento. Ha anche sottolineato ancora come l’app Pokemon Home in arrivo può essere utilizzata per raccogliere e visualizzare Pokemon dai titoli passati.

Masuda afferma:
“Al momento non abbiamo in programma di rendere disponibili nel gioco i Pokemon mancanti nel Pokedex di Galar. Questo è un approccio con il quale vogliamo continuare nei futuri giochi Pokemon. Fino ad ora non è stato possibile incontrare tutti i Pokemon in ogni gioco, quindi le persone hanno dovuto trasferirli dai vecchi giochi al nuovo gioco, usando Pokemon Bank per esempio.
L’app Pokémon Home è attualmente in lavorazione e consentirà ai giocatori di collezionare i vari Pokémon, ma solo quelli del Pokédex di Galar potranno essere trasferiti in Pokémon Spada e Scudo. Il sistema non sarà diverso rispetto alla Pokémon Bank: fin’ora avete potuto incontrare solo Pokémon di una determinata regione.
Vogliamo incoraggiare gli utenti a utilizzare Pokémon Home per catturare i loro Pokémon dagli episodi precedenti della serie, e partendo da lì, potranno essere in grado di trasferirli anche nei prossimi capitoli.
Quindi abbiate cura dei vostri vecchi Pokemon, perché forse potreste viaggiare di nuovo con loro.”

Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.