Altre azioni legali per Nintendo contro i venditori di Switch modificate

Altre azioni legali per Nintendo contro i venditori di Switch modificate

Polygon ha riportato nuove notizie per quanto riguarda Nintendo e i venditori di Nintendo Switch modificate.

Qualche giorno fa, Nintendo ha avviato nuove procedure legali contro questi venditori di Switch modificate.
Le cause iniziate sono 2:
una contro Tom Dilts Jr. e il suo sito web UberChips e la seconda ad altri venditori non specificati che si comportavano allo stesso modo.

Nintendo ha richiesto un indennizzo di 2500 dollari per ogni violazione e un’ingiunzione permanente, in modo che queste vendite di console modificate finisca una volta per tutte.

Fonte

Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.