YouTubers Life 2 – Recensione

YouTubers Life 2 – Recensione

Sviluppato da U-Play Online e distribuito da Raiser Games.

Dopo il successo di YouTubers Life uscito a sorpresa il 2016 sulla piattaforma Steam, arriva YouTubers Life 2! Si tratta di un simulatore virtuale, il cui scopo è quello di diventare un famoso YouTubers; per farlo, bisognerá girare video e partecipare ad eventi per farsi conoscere in città.

YouTubers Life 2 come tutti i giochi di simulazione che si rispettino, inizia con la creazione del personaggio, che successivamente verrá contattato da Javier, una sorta di manager, che ti farà scegliere una delle 3 città disponibli, dove vorresti vivere per iniziare il tuo percorso da YouTubers. Javier interverrà diverse volte durante l’avventura, ti avvertirà degli eventi che ci saranno in città a cui non potrai assolutamente mancare!

Non appena verrà creato il personaggio che sarà ovviamente il protagonista dell’avventura, partirà un tutorial che consiste nell’imparare a fare lo YouTubers: come registrare un video, editarlo, pubblicarlo in rete ecc., inoltre il personaggio sarà affiancato da un robottino volante a cui dovrai dare un nome, che ti avviserà delle tendenze del giorno di cui dovrai assolutamente occuparti, facendo una foto o un video e postarlo in rete. Il tuo personaggio sará anche provvisto di uno smartphone dove verranno installate durante il gioco diverse app come la mappa, la rubrica, l’agenda, ecc..

Girerai per tutte le città per scovare tendenze, notizie succulente, partecipare ad eventi a cui uno YouTubers non puó non partecipare, incontrerai anche personaggi famosi che ti aiuteranno durante l’avventura.

In YouTubers Life 2 sono presenti le missioni principali e quelle secondarie. Le prime sono quelle legate alla storia, le secondarie servono principalmente per guadagnare denaro extra. Ad esempio la prima missione secondaria è quella di fare amicizia con i vicini che sarebbero i proprietari dei vari negozi presenti in città. Se servono soldi extra, ogni giorno riceverai sull’app ‘Incarichi’ del tuo telefono, di consegnare un pacco da un negozio ad un altro, oppure fare una foto da postare sull’app ‘InstaLife’ che sarebbe una sorta di Instagram. Inoltre il personaggio del gioco possiede una casa da arredare con tutta l’attezzatura di cui ha bisogno per registrare ed editare video, migliorandola di volta in volta.

Gameplay

Il protagonista di YouTubers Life 2, comincia dalla sua abitazione, a registrare il suo primo video, editarlo e postarlo in rete cercando di beccare le giuste tendenze di giorno in giorno, con l’aiuto del robottino volante che gli regalerà il manager Javier per cominciare.

Inizierà così l’avventura, dopo aver ‘affrontato’ il tutorial iniziale, una delle prime missioni principali è proprio quella di partecipare ad un grosso evento, e per farlo, bisognerá guadagnare denaro per acquistare il biglietto. Il giocatore dovrà quindi rimboccarsi le maniche ed andare avanti e indietro per le tre città a svolgere incarichi che gli verranno affidati dai vicini, che non sono altro che i negozianti dei vari negozi presenti nelle città.

Guadagnare denaro svolgendo incarichi non basta, bisogna anche postare foto e video su InstaLife che è più veloce, ma anche mettersi davanti al Computer ed editare video. Dopo aver editato per tutto il giorno peró, il nostro YouTuber perderà tanta energia che si puó recuperare in due modi: il primo è mangiare; infatti bisognerà recarsi nel ristorante più vicino per acquistare cibo che verrà inserito nell’inventario oppure puó essere consumato nell’immediato. Il secondo metodo è andando a dormire, ma così facendo si terminerá più in fretta la giornata e di conseguenza si lasceranno incompiute le missioni principali; ma niente paura, si avrà comunque la possibilità di recuperarle.

Ovviamente il personaggio nonostante l’energia recuperabile con questi due metodi, deve alla fine, preferibilmente dopo aver completato le varie missioni che siano principali o secondarie, andare a dormire, in quanto puó rimanere sveglio fino le 4 del mattino (non sono ore reali), altrimenti se non ci si trova nella propria abitazione, si rischia di addormentarsi per strada. Verrai ricondotto nella tua abitazione dal robottino che non ti lascia mai solo e ‘sgridato’ ricordandoti che entro le 4 del mattino devi essere a casa.

Alla fine dopo queste avventure ricche di eventi, incontri con personaggi famosi, ecc., diventerai lo YouTubers più conosciuto di tutto il web.

Considerazioni finali

YouTubers Life 2 ha una trama molto carina, semplice da giocare e graficamente buono di fatti si puó notare i vari dettagli presenti sia per quanto riguarda la creazione del personaggio, sia per come si presentano le città. Cose negative per me sono le missioni secondarie cambiano magari i luoghi da raggiungere, ma sempre bisogna consegnare un pacco e raramente fare la foto di una tendenza del giorno; editare un video soltanto tramite computer e la mappa che viene mostrata non si puó mettere un segnalino sul posto da raggiungere e spesso devi aprire il telefono per vedere se stai andado nella giusta direzione.

 

 

YouTubers Life 2 è disponibile su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch dal 19 Ottobre 2021.