PC/SteamPS5SwitchXbox OneXbox Series X/S

Xbox Game Pass arriverà su PlayStation 5 e Nintendo Switch? Arriva la risposta di Phil Spencer

L’allarme è scattato questa settimana, quando Tim Stuart, CFO di Microsoft Gaming, ha dichiarato, nell’ambito della sua partecipazione al vertice finanziario di Wells Fargo, che l’obiettivo era portare Xbox Game Pass su tutti gli schermi possibili , compresi quelli di PlayStation e Nintendo. . Non è così, come ha chiarito Phil Spencer, capo di Microsoft Gaming, durante l’intervista rilasciata a Windows Central .

“Inizierò col dire che non abbiamo intenzione di portare Game Pass su PlayStation o Nintendo. Non è nei nostri piani.”

Spencer ha aggiunto che Xbox Game Pass fa parte dei vantaggi ricevuti da chi investe in una console Xbox e, come tale, l’obiettivo della divisione da lui guidata è quello di innovare questo e altri servizi che fanno parte dell’identità delle loro piattaforme.

“Quando penso agli investimenti in cose come Game Pass, Xbox Cloud Gaming, cross-play, cross-save e ID@Xbox, tutte queste cose, voglio che continuiamo a innovare in modo che le persone sulla nostra console si sentano come noi’ Stiamo facendo investimenti nella console che corrispondono all’impegno che stanno prendendo con noi.”

Ora, Xbox Game Pass potrebbe non prendere di mira PlayStation e Switch per ora, ma dire che il brand vuole oltrepassare i confini della piattaforma dedicata non è una sciocchezza. Del resto Game Pass esiste su PC, sui telefoni e, da un anno e mezzo, anche sui televisori Samsung , tramite Cloud Gaming.

“Game Pass è stata una delle cose che abbiamo costruito negli ultimi cinque anni e continuiamo a crescere. È su PC, è nel cloud. È una parte importante dell’identità della console Xbox. E penso che sia continuerà ad essere “Continueremo a cercare modi futuri per innovare il nostro portafoglio di giochi e la nostra piattaforma.”

Allo stesso modo, alcuni documenti trapelati qualche mese fa hanno rivelato che se Xbox Game Pass non raggiungesse il numero di abbonati desiderato entro il 2027, Microsoft potrebbe abbandonare completamente il mercato dei videogiochi .

Domenico

Sono un appassionato di videogiochi fin da bambino, ho tutte le console e odio la console war.