PC/Steam

World of Warcraft: al via l’evento speciale intitolato “La Festa della Birra”

Ti piace mangiare manicaretti, bere boccali pieni fino all’orlo e cavalcare montoni da corsa tra barili di mele? Potrai fare queste cose e anche di più alla Festa della Birra, dal 20 settembre al 6 ottobre.

Novità in Dragonflight!

La Festa della Birra arriva su Dragonflight! Parla con l’Appassionato delle Festività a Valdrakken per iniziare tutte le birrattività. Oltre alle familiari e divertenti attività che si svolgono a Forgiardente e Orgrimmar, ora possono essere completate nuove missioni della Festa della Birra sulle Isole dei Draghi, inclusa una che ti permetterà di mettere in mostra le tue abilità con il Volo Draconico.

Ma cosa sarebbe la Festa della Birra senza qualche ricompensa a fermentante? Nuovi oggetti sonodisponibili dal mercante, come la personalizzazione per lo scudo Baluardo Arancione della Festa della Birra, e il giocattolo Barile di Birra per tornare a casa in sicurezza.

Ingozzatutto della Festa della Birra

Divora ogni cosa in questa sfida a chi mangia di più per essere incoronato Campione dell’Ingozzatutto della Festa della Birra. Sfida altri tre personaggi a colpi di mangiate di fronte al palco degli spettatori per dimostrare la tua abilità, ma attenzione a non ingozzarti! Il primo a finire 10 piatti di salsicce si porterà a casa l’ambito premio. Le regole del galateo sono trascurabili. Parla con Etga (Orda) o Britta Cuorboccale (Alleanza) per partecipare. Come premio, puoi ottenere 1 Emblema del Campione dell’Ingozzatutto.

Eventi a tempo limitato

Ogni mezz’ora, un gruppo di Elementali Alcolici o Hozen arriverà per cercare di distruggere la zona della Festa della Birra. Fermali per ottenere una ricompensa una volta al giorno.

La cerimonia della Spillatura del Barilotto

Unisciti ai famosi birrifici dei Lupi Bianchi di Draenor per un brindisi speciale durante la Festa della Birra alle 06:00 o alle 18:00 (orario del server). I personaggi dell’Alleanza possono fare lo stesso con i birrifici Birratuono e Maltorzo.


Tsubasa

Alessandro, in arte Tsubasa88. Intorno ai 10 anni riceve a Natale da sua nonna come regalo un Game Boy Pocket con Super Mario Land. Fan dalla prima ora di Super Mario, per tutta la sua vita Nintendo ha rappresentato un'autentica passione proseguita con il NES, continuata con il Super Nintendo e Nintendo 64, senza dimenticare le console portatili Game Boy Advance e arrivando ai giorni nostri con il New Nintendo 3DS XL insieme all'immancabile Nintendo Switch. Segue fin da piccolino anche tutto il mondo PlayStation e ama franchise del calibro di Final Fantasy e Kingdom Hearts.