Crea sito

Warlocks2: God Slayers – Recensione

C’era una volta un gioco che è arrivato su Kickstarter e, con l’ulteriore promessa di una versione di Wii U per rafforzare la sua causa, si è finanziato con successo – per la felicità dei suoi sostenitori. Tre anni dopo, il gioco è finalmente emerso dallo sviluppo, quando aveva assunto un nome leggermente diverso e apparentemente aveva abbandonato completamente la porta Wii U. Quel gioco era Warlocks (o Warlocks vs Shadows come è noto su Steam e PS4), e mentre nel 2017 non sorprendeva l’hardware di Nintendo, il sequel non ha problemi, dato che porta i suoi stregoni incantatori e l’esplorazione di pixel art a Switch. Distribuito da QuibicGames

Basandosi sulle fondamenta dell’originale, Warlocks 2: God Slayers è in effetti un platform a scorrimento laterale che combina il combattimento scrapposo di un brawler 2D, i vantaggi di livellamento e le linee di quest di un RPG e l’aspetto di quasi tutti gli altri giochi di pixel art, Metroidvania  negli ultimi anni sempre più presente. È sicuramente molto più bello del suo predecessore – illuminazione migliorata e design di personaggi più distinguibili fanno una grande differenza – ma è una scelta visiva che abbiamo visto replicare molte volte altrove su Switch. Considerando che sta andando contro Dead Cells (che ha anche inchiodato quell’estetica visiva troppo sfruttata) e amati titoli a scorrimento laterale come Hollow Knight, questo indie polacco ha una battaglia in salita davanti a sé.

 

Per fortuna, ogni personaggio nel suo roster di cinque giocatori gioca in modo sostanzialmente diverso l’uno dall’altro, e possiamo controllare ogni personaggio con la levetta sinistra mentre miriamo con il destro.  Dà agli incontri di battaglia più di uno sparo a due punte, e con la maggior parte dei personaggi che possiedono qualche forma di attacco a distanza di base (come le palle di fuoco viola di Shax o i proiettili di uccelli fiammeggianti di Alex), dovremo imparare ad adattarci ad un modello di mira che è estremamente sensibile. C’è molta varietà tra i tipi di nemici e come si comportano, con alcuni non disposti a lasciare un sito sacro o un punto difensivo mentre altri ci perseguiteranno senza sosta. Anche in modalità cooperativa, i diversi stili di nemico ci costringono ad adattare le nostre tattiche al volo o rischiamo di essere uccisi .

Tuttavia, il punto di forza che aiuta a distinguerlo da quelle tradizionalmente da solista è il supporto per il gioco cooperativo. Fino a quattro giocatori possono collaborare e giocare attraverso l’intera campagna dall’inizio alla fine, anche se questo è solo in cooperativa locale in quanto il supporto per il gioco online non è stato trasferito su questa versione. Warlocks 2 si comporta davvero come un’esperienza co-op locale, mentre salti sullo schermo lanciando palle di fuoco viola o facendo oscillare un’ascia gigante come un goatman ubriaco. Il single-player è divertente a se stante, ma la differenza tra le classi può spesso rendere i suoi livelli open-ended, in stile Metroidvania, più di un lavoro di routine con i punti di spawn che sono pesantemente sorvegliati e chiaramente progettati per consentire a più giocatori di attaccare contemporaneamente . Molto piacevole in single player , ma è molto più gestibile e molto più divertente con un gruppo equilibrato al seguito.

Lo sviluppatore Frozen District ha davvero aumentato il lato RPG dei suoi sistemi sin dal primo gioco, con un nuovo sistema di classe che gioca nella natura cooperativa del combattimento. Abbiamo: Cormag è una capra che cavalca un nano (ovviamente) che è un po ‘più lento a muoversi, ma costruito per resistere a più danni. Kheera è un po ‘più debole, ma l’alta diffusione dell’attacco con il coltello la rende ideale per il controllo della folla. Possiamo sbloccare nuove abilità mentre vai (come la possibilità di entrare nel mondo degli spiriti e precipitare in uno stato incorporeo o chiamare palle di fuoco dall’alto), ma dovremo macinare per un po ‘per ottenerle.

Come ci si potrebbe aspettare, queste qualità sono di gran lunga più difficili da apprezzare in solitaria, a meno che non si stiano giocando più partite (la durata del gioco richiede circa 8 ore , per completare la modalità principale), ma quando si gioca in gruppo quelle combinazioni di  poteri trasformano Warlock 2 in un’esperienza molto più divertente, specialmente quando si affrontano i boss di metà e fine mondo ben progettati. Mentre non ci sono tanti eroi tra cui scegliere come primo gioco, Warlocks 2 presenta un sistema di evoluzione che aumenta in modo efficace le loro statistiche ed estetiche quando raggiungi determinati traguardi. Quindi sì, è fondamentalmente un ripudio di Pokémon, ma aggiunge un tocco personale che ricompensa coloro che sono disposti a macinare per XP quando completano le missioni secondarie.

Mentre le aree che esplorerai sono disegnate a mano – inclusa la linea di missioni principale, completa di un’infarinatura dell’umorismo di Pratchett-apri – Warlocks 2 si piega in un tocco di replay value rendendo tutte le sue missioni secondarie generate proceduralmente. Questo non solo ti dà più motivi per rivisitare luoghi che non hai visitato da un po ‘, ma aggiunge bottini randomizzati da aggiungere al tuo loadout.

Warlocks 2: God Slayers è un divertente hack ‘n’ slash su Nintendo Switch con una buona varietà di gameplay con cinque personaggi tra cui scegliere, cooperativa locale, moltissimi main e sidequests da completare, buona pixel art e selezioni musicali solide. L’ambientazione della trama per il gioco è un po ‘”L’ho già sentito prima”, ma la scrittura delle interazioni tra i tuoi personaggi e l’NPC che incontri è di solito molto divertente e un po’ autoreferenziale, che ti porta avanti fino al fine.

  grafica pixellata divertente con animazioni create a mano
  un’esperienza hack’n slash dinamica sia per giocatore singolo che in co-op locale
  oltre 40 tipi di nemici, tutti tosti, che collaborano e si avvalgono delle proprie abilità uniche per eliminarti
  vaste mappe con tonnellate di bottini generati casualmente che aspettano di essere raccolti
  5 tipi diversi di Warlock tra cui scegliere, ognuno con abilità specifiche, da sbloccare durante il gioco
  8-10 ore di gioco per completare l’avventura con un Warlock

VOTO FINALE :