Crea sito

Videorecensione: Self

I sogni usano così tanti frammenti della nostra memoria, ma non in modo logico e lineare. – psicologa Rosalind Cartwright

SELF è un gioco d’avventura basato su testo di suspense kafkiana con meccanica di simulazione e puzzle sviluppato e distribuito da indienova.

Mio padre svanisce, ma solo io lo so.Nessun altro se ne accorge, inclusa mia madre, anche dopo aver menzionato direttamente mio padre.Devo intraprendere un viaggio per ritrovarlo, tutto solo.

In questo gioco, i confini tra sogno, realtà, memoria e verità sono tutti diffusi.

Incontrerai molti enigmi e sfide.

Devi fare delle scelte, che ti portano a finali diversi.

Metterai gli indizi e ti condurrà insieme per una storia completa.

Ma potresti cogliere l’opportunità di trovare il tuo SÉ in questo viaggio introspettivo?

VOTO FINALE :

kattund

Sono cresciuto col Nintendo 64 in una mano e Mario 64 nell'altra per poi passare per un breve periodo alla PS1. Adoravo fifa e tomb raider ma poi ho ritrovato mario e amici con la wii. No Lara non l'ho mai abbandonata. Dalla wii un crescendo di emozioni e collezionismo che mi ha portato all' invasione degli amiibo.