Crea sito

Under Night In-Birth Exe:Late[cl-r] – Recensione

Under Night In-Birth Exe: Late [cl-r] è un gioco d’azione, picchiaduro in 2D, sviluppato da French-Bread e pubblicato da PQube
Il titolo è una delle tante versioni aggiornate della sua versione arcade iniziale uscito in Giappone, chiamato Under Night In-Birth.
Questa rielaborazione, in particolare è arricchita e ristrutturata grazie alle quasi centinaia di modifiche sul bilanciamento del gameplay e all’introduzione di nuove mosse e di un nuovo personaggio giocabile: Londrekia.

STORIA

Il gioco si svolge in un mondo ambientato ai giorni nostri.
Da diversi secoli ormai, un fenomeno chiamato Hollow Night, avvolge zone del Giappone una volta al mese.
Ogni area che resta avvolta dalla Hollow Night è assediata da creature simili all’ombra chiamate Void che si nutrono di un potere “Esistenza” (EXS) degli esseri umani.
Gli umani non possono ne vedere ne entrare in contatto con i Void, ma alcuni di loro possono percepirli.
Tutte le persone che hanno questa potenzialità sono difatti ricercati dai Voidi stessi e se dovessero entrarci in contatto perderebbero la loro sanità mentale.
Chi riesce a sopravvivere all’attacco da parte di un Void, può diventare un essere chiamato In-Birth, acquisendo così poteri sovrannaturali in grado di contrastare la loro l’energia.

BOTTE A PIÙ NON POSSO

Come detto poc’anzi, il titolo è un classico picchiaduro 1 vs 1 a round, dove l’obiettivo sostanziale è quello di azzerare l’indicatore di vitalità dell’avversario.
Gli attacchi sono suddivisi in tre attacchi base: leggero, medio e potente, e l’attacco speciale che è dedicato alle capacità individuali dei singoli lottatori.
La differenza è basata sulla barra EXS, che può riempirsi e svuotarsi subendo e\o infliggendo danni, ma subisce variazioni anche restando in prossimità del nemico e pressandolo il più possibile.

Gli attacchi semplici si riducono ad attacchi più che altro rapidi e continuativi, cercando di non lasciare spazio al nemico per difendersi.

GRAFICAMENTE SPETTACOLARE

Una cosa che adoro di Under-Night sono gli effetti visivi e le Clr, nel gioco sono state rielaborate un sacco di animazioni e aggiunte nuove mosse veramente spettacolari.  La nuova lottatrice Londrekia, ha un set di mosse incredibilmente elegante che comprende giri, lanci e colpi di ghiaccio, tutto reso amorevolmente in animazioni di sprite di alta qualità. Il gioco è molto fluido.

Un punto positivo è che non dovete comprare per forza questo titolo se già possedete quello precedente, Under Night In-Birth Exe: Late (st), basterà aggiornare il gioco attraverso dei DLC gratis ed altri a pagamento.

21 LOTTATORI

Under Night In-Birth Exe:Late[cl-r] comprende un totale di 21 lottatori. Ciascun lottatore, come per ogni picchiaduro, è caratterizzato da mosse ed armi differenti. Il gioco presenta molte modalità di customizzazione, che otterremo solo dopo aver ricevuto una valutazione durante il combattimento. Nel gioco sono presenti varie modalità tra cui la modalità Arcade, dove viene raccontata la storia sotto il punto di vista di uno dei personaggi del gioco.

In Under Night In-Birth Exe:Late[cl-r] possiamo prenderci a mazzate online ma vi consiglio di allenarvi prima, se non avete dimestichezza, altrimenti sarà poco probabile restare vivi.

Il gioco purtroppo non è tradotto in lingua italiana. 

All’interno della comunità dei giochi di combattimento, la serie Under Night In-Birth è nota per il suo eccezionale tutorial. Riunisce tutte le informazioni necessarie per comprendere le basi dei giochi di combattimento e le racchiude in una guida facilmente comprensibile e ben definita. Offre lezioni più approfondite che insegnano tecniche avanzate che permettono poi di ripetere ciò che hai imparato in precedenza.

CONCLUSIONE

Under Night In-Birth Exe:Late[cl-r] è un buon picchiaduro, difatti il gameplay poggia su solidissime basi, con un tasso di sfida ottimo. Una volta che si prende bene il ritmo con il suo combat system, non temeremo nessun avversario. La grafica bidimensionale lo rende meraviglioso, con design tipicamente nipponico che ammiriamo sempre, specialmente sui titoli picchiaduro come questi. Possiamo affermare con certezza che siamo di fronte ad un gioco ben realizzato che merita l’acquisto ad occhi chiusi.

Una copia di revisione del titolo ci è stata fornita dall’editore  PQube che ringraziamo per la sua disponibilità. 

 

VOTO FINALE :

Giusy

Ho iniziato la mia avventura videoludica da bambina con il Gameboy (color giallo) e Super Mario Bros, che poi ho abbandonato crescendo. Con l'arrivo di Nintendo Wii mi sono innamorata della saga di The Legend of Zelda (infatti è la mia preferita) e iniziai proprio con Twilight Princess: da quì non ho più lasciato questo mondo! Oltre alle console Nintendo, ho anche Ps4 e Xbox. Mi piacciono i film e le serie tv. Sono un po' pantofolaia, soprattutto d'inverno (stagione che adoro) ma cerco di tenermi aggiornata su tutto 💜