News

Un villain di Baldur’s Gate 3 sarebbe dovuto essere giocabile

Gli eventi di gioco offrono una grande opportunità per condividere interessanti approfondimenti sugli sviluppatori, in particolare sui titoli più noti. Durante l’edizione di quest’anno della Game Developers Conference, Swen Vincke, il fondatore di Larian Studios, era particolarmente ansioso di parlare degli inizi di Baldur’s Gate 3 .

È così che abbiamo scoperto che la cerchia ristretta del personaggio principale avrebbe potuto apparire completamente diversa – e non si tratta solo del diverso aspetto di Astarion . Il giocatore potrebbe invitare al campo anche uno dei principali antagonisti.

Mentre conduceva la conferenza, Vincke ha ammesso che un gran numero di potenziali compagni sono stati tagliati durante lo sviluppo di Baldur . La versione ufficiale del gioco ha già dieci alleati che possiamo reclutare durante il viaggio, ma a quanto pare dovrebbero essercene ancora di più. Swen ha ammesso che il suo preferito era Ketheric Thorm .

Non devi stropicciarti gli occhi per l’incredulità, perché l’hai letto correttamente. Uno dei principali cattivi di BG3 potrebbe sperimentare il suo arco di redenzione e unirsi al nostro gruppo.

Swen Vincke ha dicharato ciò che segue.

Un momento in cui lui [Ketheric] si rompe, quel momento ha portato al reclutamento normalmente. L’abbiamo tagliato quando siamo stati riscoperti. Faceva parte della fissazione del secondo atto (…). Avrebbe dovuto essere nel tuo accampamento mentre avevi a che fare con Gortash e Orin. Quindi è diventato una fonte di informazioni su di loro, e di cui poteva fidarsi, potevi portarlo al suo arco narrativo. Potresti quindi essere convinto da lui ad andare dalla sua parte.

C’è stato un momento in cui le mappe sarebbero state più piccole e quindi saremmo stati in grado di darti una maggiore varietà di luoghi da esplorare. Ma il problema con questi enormi è che il senso di esplorazione non era realmente presente. Ecco perché ne abbiamo uccisi un sacco. Quindi c’era un equilibrio molto sottile tra il tentativo di capire quale fosse la giusta dimensione di queste cose, ma abbiamo scritto molto.

Domenico

Sono un appassionato di videogiochi fin da bambino, ho tutte le console e odio la console war.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.