The Legend of Zelda: Wind Waker condivide qualche connessione con Majora’s Mask

 Il titolo della famosa serie The Legend of Zelda: The Wind Waker sembra avere qualche connessione con The Legend of Zelda: Majora’s Mask.

Sembra che i gilfi che si trova sulla spada del fantasma di Ganon in Wind Waker si connette alla spada di Zubora e Gabora in Majora’s Mask. Infatti se tradurremo i gilfi dalla lingua Hylia alla lingua da noi parlata, significa “Zubora Gabora”.

Ovviamente la teoria deve essere presa molto con le pinze dato che i due titoli non si trovano sulla stessa linea di tempo. Infatti è del tutto improbabile che quella spada sia stata commissionata da Ganon da Zubora e Gabora dato che aveva altri “impegni” da svolgere, ossia far sprofondare Hyrule nell’oscurità. Si pensa, peò, che Termina sia stata non afflitta dall’oscurità e che in questo modo Ganon avrebbe avuto l’occassione di mandare la richiesta. Ovviamente non abbiamo ancora una conferma ufficiale del tutto.

La conclusione più plausibile è che i glifi sulla spada del fantasma di Ganon siano stati piazzati come un riferimento puramente casuale a Majora’s Mask. Speriamo che in un futuro questi dubbi saranno chiariti.

Fonte: Gamerant

Alessandro Ballabio

Videogiocatore sin dalla tenera età e da sempre appassionato della console Nintendo. Attualmente è un Playtester per Modus Games dal 2020 e follemente innamorato dei bug. Anche se è cresciuto con gli arcade, ha imparato ad amare quasi tutti i generi di gioco, specialmente i giochi di ruolo e i platform. Spera disperatamente in un sequel di Golden Sun e un ritorno alle origini dei veri Paper Mario. Il suo sogno nel cassetto è trasformare la propria passione in un vero e proprio lavoro nel campo videoludico.