The Legend of Zelda: Breath of the Wild – Nintendo fa cancellare dei video della mod “Second Wind”.

Su YouTube esiste un canale legato a Waikuteru, il modder che ha realizzato la mod “Second Wild”. Per chi non lo sapesse, stiamo parlando di un’ espansione amatoriale del videogioco The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Quindi è qualcosa che riguarda un videogioco della Nintendo e si sa che quest’ultima, quando si parla di pirateria e mod, sa bene come reagire. Infatti ora Waikuteru ha dichiarato che gli sono stati rimossi 40 video dal canale. E ora lui ha paura! Teme che presto tutto il suo canale sarà vuoto se la grande N continuerà così.

Perciò ha creato un canale Discord invitando i suoi fan a convincere Nintendo a cambiare atteggiamento nei confronti delle mod. Il suo messaggio sul canale recita:

 

“”Nintendo ha attaccato il mio canale e ha rimosso 40 video finora. Se continua così, il canale sarà vuoto entro una settimana. So che a molti di voi piacciono le mod e gli abbonamenti. Tuttavia c’è un  solo un modo per cambiare il comportamento di Nintendo nei confronti delle mod e si tratta di convincerla con un gran numero di persone a cambiare idea. Il mio obiettivo è quello di riunire così tante persone al punto da far sì che Nintendo ci ascolti. Fate la vostra parte!”

 

Fonte: Gaming Reinvented,   YouTube

 

Lollo

Videogiocatore sin dal 2007, a partire dal Nintendo DS, curioso, ingenuo, ma simpatico. Oltre all'hobby per i videogiochi, che ho sempre considerato un' arte,m' intendo di archeologia, sono stato boy scout per 8 anni e aiuto nel tempo libero gli amici. Una vita faticosa la mia, ma assai meritata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.