PS5

The Last of Us Part II Remastered: disponibile un nuovo aggiornamento dedicato

A sorpresa il team di sviluppo ha rilasciato un nuovo update per The Last of Us Part II Remastered.

Naughty Dog ha comunicato che nelle ultime ore è disponibile il nuovo aggiornamento 1.1.1 dedicato a The Last of Us Part II Remastered su PlayStation 5. Tale update risolve diverse problematiche presenti nel titolo che potevano minare l’esperienza di gioco.

Ecco nel dettaglio le novità dell’aggiornamento:

Nuovo contenuto

  • Aggiunto concept art della skin reversibile WLF agli Extra

Correzioni di bug e miglioramenti

Accessibilità

  • Risolto un problema per cui alcuni oggetti critici per la progressione non venivano rilevati con la modalità di ascolto avanzata in Nuova partita+

Generale

  • Risolto un problema con l’importazione dei dati di salvataggio di PS4 per cui i dati dei trofei non venivano sempre aggiornati accuratamente
  • Risolto un problema per cui le prestazioni del gioco potevano peggiorare durante lunghe sessioni di gioco
  • L’astronauta Ellie non dovrebbe più perdere la testa
    • La maglia della testa dell’astronauta Ellie non scomparirà più in determinate rare condizioni

Senza ritorno

  • Correzioni minori dell’interfaccia utente durante il gioco
  • Risolti i problemi che interessavano la classifica della corsa giornaliera
  • Risolto un problema per cui i punteggi dei giocatori non venivano popolati o sparivano dalle classifiche
  • Risolto un problema per cui il trofeo modificato non monitorava accuratamente i progressi del giocatore
  • Risolto un problema per cui i Clicker incatenati potevano assumere la posa a T quando colpiti da fiamme molotov
  • Risolto un problema per cui i gonfiori in Holdout si concentravano sugli amici invece che sul giocatore

Gioco

  • Risolto un problema per cui il giocatore poteva cadere nel terreno nella foresta Seraphite se colpito
  • Risolto un problema per cui la telecamera di gioco poteva bloccarsi se il giocatore veniva colpito mentre si trovava su un banco di lavoro

Localizzazione

  • Correzioni minori di localizzazione durante il gioco

 

Tsubasa

Alessandro, in arte Tsubasa88. Intorno ai 10 anni riceve a Natale da sua nonna come regalo un Game Boy Pocket con Super Mario Land. Fan dalla prima ora di Super Mario, per tutta la sua vita Nintendo ha rappresentato un'autentica passione proseguita con il NES, continuata con il Super Nintendo e Nintendo 64, senza dimenticare le console portatili Game Boy Advance e arrivando ai giorni nostri con il New Nintendo 3DS XL insieme all'immancabile Nintendo Switch. Segue fin da piccolino anche tutto il mondo PlayStation e ama franchise del calibro di Final Fantasy e Kingdom Hearts.