Switch

Svelati nuovi modi di giocare e altri fantastici dettagli presenti in “Il Tesoro dell’Area Zero Parte II: Il Disco Indaco”

The Pokémon Company International ha rivelato nuovi dettagli su Il tesoro dell’Area Zero Parte II: Il disco indaco, i contenuti scaricabili per Pokémon Scarlatto e Pokémon ViolettoIl disco indaco sarà disponibile dal 14 dicembre 2023 in esclusiva su console della famiglia Nintendo Switch.

Il Sincronizzatore
A un certo punto dell’avventura in Il tesoro dell’Area Zero Parte II: Il disco indaco, i giocatori potranno utilizzare un dispositivo chiamato Sincronizzatore per esplorare i dintorni attraverso gli occhi dei loro Pokémon. Mentre sono in sincronia con uno dei Pokémon, potranno farlo muovere e lottare con i Pokémon selvatici, giocando in un modo tutto nuovo. Sembra che il dispositivo sia ancora un prototipo. I giocatori potranno utilizzarlo dopo aver aiutato una Scienziata del Bioterarium con le sue ricerche.

La capacità di volare
Il Koraidon o Miraidon dei giocatori otterrà la capacità di volare per la prima volta quando sarà il momento di cimentarsi nella prova preparata da Erin, una dei Superquattro della Lega Mirtillo. Inizialmente sembrerà che questa capacità sia temporanea, ma a quanto pare può diventare permanente e permettere a Koraidon o Miraidon di volare in qualsiasi momento. Tuttavia, questo sarà possibile solo dopo aver superato un certo punto dell’avventura. Gli Allenatori potranno volare dove vogliono insieme al loro Pokémon leggendario e godersi appieno la libertà di esplorare il mondo.

I Pokémon leggendari
Dopo aver completato l’avventura principale di Il tesoro dell’Area Zero Parte II: Il disco indaco, sarà possibile incontrare un curioso personaggio di nome Mr. Merenda all’Istituto Mirtillo. Completando Ricreattività Mirtillo nel Bioterarium per lui, gli Allenatori potranno ricevere in cambio degli spuntini che permetteranno loro di incontrare alcuni Pokémon leggendari della serie nella regione di Paldea! Mr. Merenda condividerà inoltre la sua vasta conoscenza di questi Pokémon leggendari e persino gli epici racconti di quando li ha incontrati.


Tsubasa

Alessandro, in arte Tsubasa88. Intorno ai 10 anni riceve a Natale da sua nonna come regalo un Game Boy Pocket con Super Mario Land. Fan dalla prima ora di Super Mario, per tutta la sua vita Nintendo ha rappresentato un'autentica passione proseguita con il NES, continuata con il Super Nintendo e Nintendo 64, senza dimenticare le console portatili Game Boy Advance e arrivando ai giorni nostri con il New Nintendo 3DS XL insieme all'immancabile Nintendo Switch. Segue fin da piccolino anche tutto il mondo PlayStation e ama franchise del calibro di Final Fantasy e Kingdom Hearts.