Crea sito

Super Smash Bros. Ultimate – Sakurai non accetterà le richieste dei personaggi da parte dei giocatori

Oltre alla presentazione di Byleth, il video rilasciato ieri da Nintendo su Super Smash Bros. Ultimate  si è concentrato sul secondo Fighters Pass e ha ufficializzato il futuro approdo di sei (prima cinque) nuovi personaggi DLC che dovrebbero uscire almeno fino a dicembre 2021.

Di conseguenza in molti si stanno chiedendo chi siano e da quale universo arrivino.

Eppure è anche vero che molti altri utenti vedono in ciò l’occasione per cercare di influire sulle scelte di Masahiro Sakurai, creatore della serie, riguardo l’accesso al roster di combattenti da loro voluti tramite una vagonata di richieste online.

Special modo su Twitter.

Una cosa che continua, in realtà, da sempre per la serie.

Ricordiamoci che già ai tempi di Super Smash Bros. per Wii U e 3DS era stato indotto addirittura lo Smash Ballet.

Si trattava di un metodo tramite il quale ognuno poteva votare un certo personaggio che, alla fine, veniva scelto in base al numero di voti.

Basti pensare a casi come Bayonetta, introdotta in Smash proprio grazie a questo sistema.

Tuttavia non aspettatevi lo stesso anche per Super Smash Bros. Ultimate.

Sakurai ribadisce: i  futuri personaggi DLC sono già stati scelti.

Pertanto non si può fare niente.

I nuovi personaggi sono stati già decisi. 

Anche se ricevessi molte richieste su Twitter riguardo dei possibili candidati, non risulterebbe una passeggiata una loro considerazione.

Ciononostante spero ancora che non vediate l’ora di scoprirli.

Fonte

VOTO FINALE :

Il Barbaro

Videogiocatore sin dal 2007, a partire dal Nintendo DS, curioso, ingenuo, ma simpatico. Oltre all'hobby per i videogiochi, che ho sempre considerato un' arte,m' intendo di archeologia, sono stato boy scout per 6 anni e aiuto nel tempo libero gli amici. Una vita faticosa la mia, ma assai meritata.