Crea sito

Super Mutant Alien Assault, un gioco pieno zeppo di alieni da massacrare – Recensione

Super Mutant Alien Assault Sviluppato da Cybernate Publisher arriva su Nintendo Switch. Il titolo programmato da un ragazzo australiano di nome Chris Suffern.

Ricarichiamo le armi e annientiamoli tutti.

Appena avviato il gioco, verremo a sapere che dei simpaticissimi alieni di “merda”  hanno distrutto completamente la terra, per poi annientare completamente ogni forma di vita sulla terra. Solamente tre flotte di soldati sono riusciti a scappare dall’annientamento, ma quando sembrava tutto perduto ecco che spunteremo noi grandi eroi per fermare questa minaccia.                                                                                                                                     Super Mutant Alien Assault si presenta come una forma molto semplificata di roguelike; i dodici livelli presenti nel gioco hanno una difficoltà crescente e offrono diverse scene di combattimento. Una piccola aggiunta che abbiamo trovato molto carina durante i nostri scontri è quella delle feature Hyperdrive e Pressure.

Hyperdrive, molto semplicemente, ci chiederà di attivare la velocità delle luce della flotta riempiendo il serbatoio, mentre la sua controparte Pressure richiederà di disattivare delle celle di pressurizzazione per evitare eventuali svantaggi nella partita attuale.                                                                           Ogni livello che affronteremo ci garantirà sempre nuove armi, gadget e molto altro ancora, mantenendo una difficoltà molto molto calibrata nonostante i miglioramenti che apporteremo.

Uno stile retrò moltooo retrò.

Una cosa che abbiamo veramente apprezzato fin dai primi istanti è che in ogni livello ci saranno mostri diversi, tutti diversi tra loro e con uno stile unico di attacco, ogni livello è diverso dall’altro, offrendo  così sempre nuove sfide al videogiocatore. Se riusciremo a completare tutti i dodici  livelli con molta pazienza, sbloccheremo nuove modalità aggiuntive, che vi renderanno la vita ancora più difficile del previsto; tra le tante altre modalità aggiuntive troveremo anche Endless, ovvero una classica sopravvivenza.

 

 ROGUELIKE E PIXEL ART

Come ogni buon titolo con una formula roguelike, i movimenti dovranno essere super precisi e velocissimi, perchè può bastare un minimo errore per capovolgere tutto. I 12 livelli presenti nel gioco invece si presentano piuttosto bene, però andando avanti nel gioco ci rederemo conto che anche il game design è ben fatto, uno stile che ormai siamo abbituati a vedere, quello del pixel art.

 

EVOLUZIONE

Non saremo solo noi ad evolvere ma anche il gioco: partita dopo partita quei fottuti alieni si arricchiranno di nuovi terrificanti mostri da spappolare, ognuno con i suoi movimenti e pronti ad assalirci. Il feeling è comunque ottimo e anche i giocatori più appassionati del genere potranno trovare la giusta motivazione  per continuare a giocare a Super Mutant Alien Assault . E una volta finito? Beh, il divertimento non si ferma qui, visto che una volta finiti i livelli standard si potranno sbloccare ben due difficoltà aggiuntive .

Prezzo:8,99 divertimento assicurato.

 

 

VOTO FINALE :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.