“Sonic Origins: Speed Strats” episodio 2 – Ora disponibile

Oggi SEGA ha pubblicato il secondo episodio di Sonic Origins: Speed Strats, per aggiornare i giocatori su tutti i dettagli di Sonic Origins, la collezione multigioco rimasterizzata con i Sonic originali, in arrivo su PlayStation®5, PlayStation®4, Xbox Series X|S, Xbox One, Nintendo Switch™ e PC per il compleanno di Sonic, il 23 giugno.

Qui sotto trovi un riepilogo dei temi del secondo episodio:

  • La storia di Sonic – Dopo che Sonic scopre che il Dr. Eggman sta andando a South Island in cerca dei mistici Chaos Emerald, decide di fermarlo e di salvare gli animali trasformati in badnik.
  • Consigli di gioco
    – Ring – Nel gioco i giocatori troveranno i Ring (da non confondere con le monete). Se Sonic ha almeno un Ring, può subire un colpo dai nemici o dagli ostacoli pericolosi. Quando viene colpiti, i Ring vengono persi in giro per lo schermo e i giocatori possono recuperarli.
    – Palo – I pali salvano i progressi dei giocatori, quindi vanno attivati quando vengono visti nel gioco.
    – Monitor – Nel gioco è possibile rompere i monitor per ottenere Ring, vite e un potente scudo che protegge Sonic da un colpo.
    – Morte istantanea – Anche avendo Ring e scudi, venire schiacciati porta alla morte istantanea, quindi è bene badare a dove si mettono i piedi.
  • Nuove funzionalità – In Sonic Origins, i giocatori possono giocare con Tails e Knuckles. Tails è in grado di volare mentre Knuckles può planare e scalare. Gli eroi possono usare l’abilità Scatto avvitato in Modalità Classica, mentre in Modalità Anniversario potranno trovare le monete, la nuova valuta di Sonic Origins. I giocatori possono utilizzare il nuovo “Scatto verticale” di Sonic, introdotto per la prima volta in Sonic Mania.
  • Fasi speciali e Chaos Emerald – In Sonic Origins ci sono sei Chaos Emerald da ottenere, a differenza dei sette che si trovano negli altri Sonic. Durante il gioco, per entrare in una Fase speciale, i giocatori devono raggiungere il traguardo con 50 Ring o più, per poi saltare nell’anello gigante che appare sullo schermo, per poi affrontare il labirinto rotante.


Giovanna

Sono appassionata di videogames, gioco da circa 13 anni, possiedo tutte le console,amo i giochi che riescono a coinvolgermi e sono impegnativi, tra i miei preferiti c'è Zelda, Assassin creed e Uncharted. Amo serie tv e film soprattutto horror, sono appassionata di libri horror, thriller e fantasy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.