AndroidiOSMobilePC/SteamPs4Switch

Shovel Knight Pocket Dungeon: Il DLC Paradox Pack uscirà in estate

Yatch Club Games e VINE hanno annunciato una data d’uscita per il DLC Paradox Pack di Shovel Knight Pocket Dungeon. Non si tratta, purtroppo, di una data specifica. Infatti il gioco è previsto per uscire in un periodo generico dell’ estate 2024.

Più informazioni arriveranno in futuro con i prossimi annunci. Shovel Knight Pocket Dungeon è disponibile su PS4, Switch, Steam, iOS e Android, oltre che nel catalogo dei giochi di Netflix. Qui sotto segue una panoramica sui contenuti DLC Paradox Pack:

 

  • Supporto per le mod – Abbiamo aggiunto il supporto per le mod esclusivamente per la versione PC del gioco. Ciò consente ai giocatori di creare e condividere le proprie modifiche o di scaricarne altre dallo Steam Workshop per migliorare il proprio gameplay.
  • Nuovi personaggi giocabili – Nuovi personaggi si sono uniti alla mischia! L’Incantatrice sfrutta i suoi poteri soprannaturali in Pocket Dungeon, usando le sue abilità oscure per attaccare in tutte le direzioni al costo di 2 HP. Invece Chester, il nostro amato venditore ambulante, ora riceve un trattamento da VIP con un accesso in qualsiasi momento ai forzieri di Chester e alle reliquie scontate.
  • Nuovi livelli avvincenti – Il contenuto scaricabile “Paradox Pack” arricchisce il gioco anche con nuovi livelli: La Città Perduta e l’ Explodatorium. I giocatori possono scoprire una varietà di ambienti con nuove sfide, oggetti e, persino, alcuni volti familiari!
  • Nuove reliquie e oggetti potenti : abbiamo anche introdotto una serie di nuove reliquie e di oggetti per aiutarvi nella vostra ricerca. Ne avrete più di una dozzina in tutto!
  • Cheat a gogo! – Infine, per coloro che amano scavare più a fondo, questo contenuto scaricabile include missioni segrete e cheat codes per portare la tua esperienza di gioco fino al limite dell’indulgenza.

 

Shovel Knight Pocket Dungeon free DLC 'Paradox Pack' launches this summer - Gematsu

 


Lorenzo Barbaro

Un giocatore avellinese incallito di classe '99. Amo giocare tutti i tipi di videogiochi (specialmente quelli hardcore). Ho iniziato a giocare tra il 2005 e il 2006. Sia i videogiochi che l'archeologia sono le mie passioni. 😊