Crea sito

Secondo Miyamoto, Nintendo voleva che Mario fosse qualcuno che vivesse al vostro fianco.

Mario ha ormai spento le sue 35 candeline. Pertanto CCN ha deciso d’intervistare Shigeru Miyamoto, il creatore del personaggio.

Durante l’intervista, lo sviluppatore si è dilungato particolarmente sulla scelta di renderlo un idraulico dichiarando:

“Stavo cercando di utilizzare la tecnologia disponibile all’epoca per produrre un personaggio dall’aspetto definito da un piccolo numero di pixel e ciò ha portato a Mario. Volevamo che fosse qualcuno che potesse vivere vicino a voi e non un supereroe!”

Oltretutto a ciò ha aggiunto scherzosamente un discorso rivolto al suo figlioletto videoludico:

Vivere in un modo che sia adatto a te stesso è più divertente che essere in competizione con gli altri … Ti manterrai molto occupato. Quindi non dimenticare di allenarti e di tenere i baffi ben curati.

Ricordiamo che il 18 settembre uscirà Super Mario 3D All-Stars, mentre il 12 febbraio 2021 Super Mario 3D World + Bowser’s Fury.

Fonte

 

VOTO FINALE :

Il Barbaro

Videogiocatore sin dal 2007, a partire dal Nintendo DS, curioso, ingenuo, ma simpatico. Oltre all'hobby per i videogiochi, che ho sempre considerato un' arte,m' intendo di archeologia, sono stato boy scout per 8 anni e aiuto nel tempo libero gli amici. Una vita faticosa la mia, ma assai meritata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.