Sakura Succubus 5 in uscita oggi su Nintendo Switch

Sakura Succubus 5 è una visual novel sviluppata e pubblicata da Winged Cloud. Il gioco è in uscita oggi su Nintendo Switch a un prezzo di circa 10 euro. Ecco la descrizione:

In questo romanzo visivo Ogasawara Hiroki era un uomo del tutto normale, fino a quando una notte fatidica, dove – del tutto inavvertitamente – viene a sapere dell’esistenza delle succubi.

Dopo aver incontrato e corteggiato una serie di succubi, Hiroki è ora pronto a stabilirsi con il suo harem e godersi una vita tranquilla. Il destino, tuttavia, ha altri piani, dopo che Hifumi viene coinvolto con la principessa Stephania Sofia Maria Isabella: una nobildonna originaria del piccolo paese europeo, Astoria.

Stephania, come risulta, è una grande fan del Giappone e della cultura giapponese e, avendo vissuto una vita isolata all’interno delle mura del palazzo, è felicissima di incontrare una bellezza giapponese come Hifumi.

Dopo aver assaporato la sconfitta per mano di Hifumi nei campionati di karuta, Stephania estende un invito a Hifumi. Stephania chiede a Hifumi di stare con lei ad Astoria, così potrebbe insegnarle il karuta e condividere con le sue storie sul Giappone.

Non volendo recarsi ad Astoria da sola, Hifumi invita Hiroki al suo fianco e, attraverso una serie di avvenimenti, Marina e Hazel si ritrovano ad accompagnarsi per il viaggio.

Ad Astoria, Hiroki incontra e fa amicizia sia con la principessa Stephania che con la sua obbediente cameriera, Elizabeth. I giorni passano e sia la principessa che la sua cameriera iniziano a mostrare interesse per Hiroki. C’è qualcosa di un po’ inquietante in Elizabeth, tuttavia; qualcosa che cattura immediatamente l’attenzione di Marina.

Elizabeth potrebbe essere più di quello che lascia intendere – e cosa, esattamente, sta tramando?

kattund

Sono cresciuto col Nintendo 64 in una mano e Mario 64 nell'altra per poi passare per un breve periodo alla PS1. Adoravo fifa e tomb raider ma poi ho ritrovato mario e amici con la wii. No Lara non l'ho mai abbandonata. Dalla wii un crescendo di emozioni e collezionismo che mi ha portato all' invasione degli amiibo.