News

Ridipingi il tuo passato nella visual novel Chromatic Memories, in uscita su Steam il 19 giugno!

Lo studio indipendente spagnolo Perla Oculta annuncia che la sua visual novel Chromatic Memories , un’avventura ambientata nelle Isole Canarie all’inizio degli anni 2000, uscirà su Steam il 19 giugno . In un mondo in cui la tecnologia ha reso possibile armeggiare con la mente delle persone , i cosiddetti pittori di ricordi possono accedere e alterare il cervello delle persone , cambiando o addirittura cancellando i loro ricordi. Le memorie cromatiche saranno presenti anche allo Steam Next Fest, che si terrà dal 10 al 17 giugno.

Nayara un giorno si sveglia e sente che qualcosa non va: si rende conto che in casa sua mancano alcuni oggetti e ci sono cose fuori posto che non riesce a ricordare bene. Non passerà molto tempo prima che scopra che, come pittrice di ricordi, ha cancellato i suoi ricordi passati . Ora, Nayara intraprenderà un viaggio alla scoperta di ciò che stava cercando di nascondere per sempre : si tufferà nel profondo del suo passato, parlerà con le persone che erano presenti in alcuni di quei ricordi e raccoglierà frammenti di informazioni che l’aiuteranno a risolvere questo problema. mistero. Una volta che Nayara avrà raccolto tutte le informazioni su uno dei suoi ricordi, dovrà mettere insieme tutti i pezzi finché tutti non avranno un senso e sbloccheranno nuovi passi nella sua indagine.

In Chromatic Memories, Nayara avrà anche la capacità di legare ricordi specifici a emozioni e persino a diversi momenti nel tempo . Grazie all’utilizzo dei pigmenti, Nayara potrà creare nuovi colori tramite minigiochi che permetteranno ai giocatori di ricordare meglio alcuni passaggi della sua vita o di visitare eventi accaduti nello stesso luogo ma in momenti diversi. Anche cercare i contatti di persone che non ha visto di recente la aiuterà a entrare in contatto con vecchi amici che potrebbero essere la chiave della sua improvvisa perdita di memoria.

Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.