Pile Up! Box by Box – Scatola su scatola – Recensione

Pile Up! Box by Box – Scatola su scatola – Recensione

Pile Up! Box by Box è un puzzle platformer fortemente consigliato come esperienza co-op, realizzato dai ragazzi di Seed by Seed e pubblicato da HandyGames.  Pile Up è disponibile  per PC, PS4, Nintendo Switch e Xbox One. I ragazzi del team hanno dichiarato di credere fermamente nei momenti di condivisione, nelle piante e nei videogiochi fatti a mano. Hanno deciso di unire tutto ciò e creare dei giochi divertenti da giocare con amici o familiari con lo scopo di far divertire insieme bambini e adulti.

Il gioco non ha una vera e propria trama ed è ambientato in un mondo fatto completamente di cartone. Il nostro compito è quello di controllare una scatola e aiutare i vari abitanti del’isola a risolvere i loro problemi. Tra i nostri obiettivi c’è anche quello di esplorare quattro mondi diversi, ognuno di questi mondi è basato su diverse meccaniche. Esse vanno dall’attivazione di elettricità per poter muovere le piattaforme a scatole esplosive ecc. Ma queste ve le lascio scoprire da soli…

SEMPLICITA’

Niente nemici da combattere ma solo problemi da risolvere aiutando gli altri. Non c’è molto da dire su questo gioco anche perchè la sua forza è proprio la semplicità. 4 mondi non sono tanti, anzi son davvero pochi anche se sono tutti e 4 piacevoli. La meccanica base è quella di ipilare i blocchi e superare le sessioni dei vari livelli. Ci sono diverse opzioni di soluzione per ogni cosa.

Per quanto riguarda il level design esso rispetta alla perfezione la filosofia degli sviluppatori. Gli scenari mutano tra loro sia nell’aspetto che nelle caratteristiche. Riuscendo cosi anche a diversificare il gameplay. Non c’è un pizzico di combat system ed è incentrato totalmente sui puzzle ambientali. Possiamo saltare e spostare gli oggetti. Troveremo anche delle “scatole oggetto” che hanno delle funzioni uniche, come per esempio quelle con effetto bomba o estintore.

PERSONALIZZAZIONE

Inoltre, cosa non da poco, possiamo anche personalizzare la nostra scatola. In questo gioco non c’ bisogno di metter mano al portafogli per farlo ma basta raccogliere abbastanza scatoline per cambiare skin. Una volta che ne abbiamo raccolte abbastanza possiamo scegliere la forma da dare al nostro personaggio, vi piace il sushi? bene potrete essere un gustoso pezzo di sushi o un ape o un pilota, un cocomero e moltissimi altri “personaggi”. Possiamo anche espandere le nostre abilità. Una scatola jet pack ci consente di raggiungere nuove vette, ad esempio, mentre una scatola a forma di rana con una lingua appiccicosa ci permette di afferrare oggetti fuori portata o attraversare determinati spazi.

SFRUTTARE LA PROPRIA MENTE

Pile Up! Box by Box chiede ai giocatori di sfruttare la propria mente e il mondo circostante. Invoglia i giocatori a trovare la giusta soluzione per superare le difficoltà, per spegnere gli incendi, oltrepassare laghi e raggiungere altezze elevate. Alla base dell’esperienza di gioco c’è la creatività, bisogna sfruttare ogni elemento che ci circonda per riuscire nell’impresa. In base alle nostre azioni possiamo anche ritrovarci in un punto morto e rimaniamo bloccati in una determinata area. Fortunatamente per uscirne possiamo ricaricare la stanza, tornando indietro nel tempo e rimediare agli errori che abbiamo commesso.

CO-OP LOCALE

Se affrontiamo il gioco con due giocatori ( il gioco è giocabile solo in co-op locale fino a 4 giocatori) il gioco è più godibile e divertente. Almeno per quanto mi riguarda è stato cosi. Giocare con altri giocatori implica che per proseguire al livello successivo dobbiamo avanzare obbligatoriamente insieme. Inoltre possiamo anche giocare a dei minigiochi in multiplayer. Questi ultimi sono forse la parte più divertente dell’intero gioco. Per sbloccare i minigiochi ci viene richiesto di raccogliere dei cabinati nascosti in alcune aree. Oltre ai cabinati ci sono diversi collezionabili tra cui dei particolari cubi e degli ingranaggi. I collezionabili ci permettono di guadagnare costumi e sezioni segrete. Chi raggiunge il 100% del gioco avrà una ricompensa speciale.

I dettagli nel gioco sono davvero ben fatti, la colonna sonora è rilassante anche se risult un pò ripetitiva. Ottima invece la presenza della traduzione in diverse lingue tra cui l’italiano.

CONCLUSIONE

Pile Up! Box by Box è la prima opera di Seed by Seed è tutto sommato non è male, ha una buona rigiocabilità è un buon gioco per chi desidera rilassarsi e divertirsi in compagnia anche se ha una breve longevità e una colonna sonora rilassante. Il gameplay non è mai noioso.

 


Giovanna

Sono appassionata di videogames, gioco da circa 13 anni, possiedo tutte le console,amo i giochi che riescono a coinvolgermi e sono impegnativi, tra i miei preferiti c'è Zelda, Assassin creed e Uncharted. Amo serie tv e film soprattutto horror, sono appassionata di libri horror, thriller e fantasy.