Crea sito

Omega Strike – Recensione

Omega Strike: metroidvania puro  Recensione

Omega Strike è un classico metroidvania in pixel art sviluppato dai ragazzi di Woblyware con un risultato solido e divertente.

Omega Strike è un metroidvania 2D a scorrimento orizzontale sviluppato da Woblyware in pixel art. Il titolo, distribuito da Digerati inizialmente sul PC tramite la piattaforma Steam, è recentemente arrivato anche su Nintendo Switch ed è proprio quest’ultima versione che ci siamo cimentati a recensire.

La trama è poco più di un semplicissimo pretesto per dare il via all’azione vera e pura di questo gioco. Uno scenziato di nome Omega ha creato un elisir in grado di potenziare le capacità dei soldati ed i vertici militari hanno ben pensato di somministrarlo a gran parte delle forze militari . Poco dopo, i soldati hanno iniziato a trasformarsi in mutanti sotto il completo controllo del Dr Omega. Grazie a questa forza lo scenziato pazzo ha rapidamente ottenuto il controllo di tutto il mondo ,che ora domania dalla sua base volante. Solo un piccolissimo numero di ribelli si oppone ancora al folle dottore.

Omega Strike è un metroidvania piuttosto classico per dirla tutta. Il gioco si basa infatti sulla classica e rodata formula di esplorazione, sblocco di nuove abilità in seguito all’uccisione dei boss e conseguente capacità di raggiungere nuove aree.Una piccola nota di originalità offerta da Omega Strike consiste nel fatto di avere a disposizione 3 personaggi giocabili e poterli intercambiare in qualsiasi momento, sfruttando sempre al meglio le abilità che avremo bisogno durante il gioco.

I nostri tre eroi che possiamo impersonare nel gioco si chiamano Sarge, Bear e Dex ognuno di questi tre personaggi dispone di abbilita diferenti e speciali ,nel corso della nostra avventura verranno ulteriolmente ampliate. Sarge tiene come arma un mitragliatore, che ha il rateo di fuoco e la gittata più alta dei tre personaggi. Man mano che il nostro eroe Sarge imparerà inoltre a rotolare, aggraparsi a dei tubi e distruggere barriere di roccia. Bear è il più forte può spostare massiin seguito imparerà a usare l’esplosivo per aprire nuove vie prima inaccessibili, usa un’arma in grado di far rimbalzare i proiettili nelle pareti. Infine abbiamo Dex che usa un potente fucile a pompa la cui gittata è però piutosto ridotta ma devastante, Dex può effettuare doppi salti e bloccherà anche la possibilità di effettuare un super scatto.Capirete meglio swichare da un personaggio all’altroè fondamentalein Omega strike, scegliere il personaggio ci semplifichera la nostra vita durante l’avventura.

Omega strike offere otto aree esplorabili e un buon numero di boss. Nella zone sono presenti tre tipi di oggetti nascosti, nel gioco troveremo forzieri che offrono monete, medikit e cubi della vita. Le monete d’oro possono essere usate per potenziare il nostro armamento,cure od oggetti che ci permettono di tornare istantaniamente sulla base. I cubi della vita possono essere invece scambiati per ottenere un aumento della salute massima. Pur non stavolgendo quindi la formula classica dei metroidvania, Omega Strike riesce a offrire un gameplay abbastanza buono e variegato,grazie ai tre personaggi molto solito e divertente. I 12 boss e gli oltre 45 tipi di nemici riescono a conferire un pizzico di dinamismo al titolo, sebbene a livello di diversità nei pattern non si possa affatto gridare al miracolo. C’è qualche sprazzo di ispirazione qua e là, tra Metal Slug e Mega Man, lievissimo ma presente. Pertanto l’esperienza non può essere definita mediocre e riuscirà sicuramente ad avere un minimo di presa sugli appassionati di metroidvania, con le dovute cautele.

 

“Per quanto riguardo il lato tecnico, abbiamo veramente poco da eccepire ai ragazzi di Woblyware. Omega Strike gira benissimo su Switch: sia in modalità portatile che in modalità docked non abbiamo mai rilevato alcun tipo di difetto grafico o rallentamento.”

Dal punto di vista artistico la pixel art usata risulta piacevole senza però colpire in modo particolare. Assolutamente adeguato il sonoro che offre musiche orecchiabile che strizzano un occhio al passato del genere.

Buona è anche la longevità del titolo che, in base a quanto deciderete di esplorare a fondo le aree, si attesterà tra le 6 e le 8 ore.

Da notare che la difficoltà di alcuni boss ci è parsa tarata un po’ troppo verso il basso giocando a livello normale.

 

PREZZO 14,99 €

Sconfiggi nemici letali e impara nuove abilità per i tuoi eroi. Esplora il mondo, trova tesori nascosti e potenzia le armi per sconfiggere il Doctor Omega e i suoi mutanti.

  • Esplora un vasto mondo interconnesso con sette aree uniche
  • Tre eroi giocabili ciascuno dotato di proprie abilità speciali
  • Cambia il tuo eroe in qualsiasi momento per sfruttare le sue abilità
  • Cerca tesori nascosti e acquista potenziamenti per le armi
  • 12 boss e oltre 45 tipi diversi di nemici
  • Colonna sonora di Ken Snyder (aka Coda) di Scarlet Moon Productions

 

 

 

VOTO FINALE :