Nintendo blocca la vendita dei Joy-Con dedicati a Etika.

Il noto youtuber Etika si è suicidato l’anno scorso.

Pertando in suo onore sono stati realizzati dei Joy-Con, gli Etikons.

A realizzarli è stato l’artista  CptnAlex con i soldi ricavati da una campagna per l’ente JED Foundation.

Per chi non lo sapesse, si tratta di un organizzazione di beneficienza che sensibilizza sul tema del suicidio.

Peccato, però, che le opere, finora vendute su Etsy, non verranno più distribuite.

Infatti Nintendo è intervenuta e ha visto ciò come una violazione di copyright.

Non tanto per il fatto che i controller fossero stati modificati, ma per la violazione di alcuni marchi.

In pratica la scritta riferita ai Joy-Con stessi e il loro logo.

 

Insomma.  C’è stato anche un Cease & Desist depositato da Nintendo a settembre e ora…. Game Over.

Tutto è finito e nel frattempo molti utenti sui social stanno criticando la grande N per essersi, così, opposta a un’ attività di beneficienza.

Fonte

 

 

 

 

Lollo

Videogiocatore sin dal 2007, a partire dal Nintendo DS, curioso, ingenuo, ma simpatico. Oltre all'hobby per i videogiochi, che ho sempre considerato un' arte,m' intendo di archeologia, sono stato boy scout per 8 anni e aiuto nel tempo libero gli amici. Una vita faticosa la mia, ma assai meritata.