PC/SteamPS5Xbox Series X/S

Monster Hunter Wilds torna in azione con un nuovo trailer in occasione dello State of Play 2024

Si torna a parlare di Monster Hunter Wilds grazie ad un nuovo fantastico trailer dedicato.

Capcom ha pubblicato un nuovo trailer dedicato a Monster Hunter Wilds. Grazie a questo filmato potrete vedere nuove sequenze in game del titolo in vista della pubblicazione ufficiale prevista nel corso del 2025 su PlayStation 5, Xbox Series S/X e PC.

“La caccia è aperta in Monster Hunter Wilds, il nuovo capitolo della serie Monster Hunter, ora in fase di sviluppo. Immergiti nel più sofisticato gameplay di azione di caccia mai concepito.”

Aggiornato!

In Monster Hunter Wilds, i giocatori si uniscono ai ranghi di una squadra speciale della Commissione di ricerca che indaga sulle Terre proibite. Per la prima volta nella serie Monster Hunter™, i cacciatori si avventurano nell’ignoto insieme ai loro compagni, tra cui la responsabile Alma, nominata dalla Gilda, il loro compagno Felyne e un misterioso bambino. Monster Hunter Wilds presenta biomi multidimensionali che possono trasformarsi in modi inaspettati. Il primo luogo a essere svelato sono le Piane ventose, una vasta regione che comprende deserti aspri, formazioni rocciose contorte e praterie ondeggianti ricche di vita.

 

Questi ecosistemi immersivi sono popolati da animali selvatici che si sono adattati all’ambiente circostante, tra cui mostri più piccoli come il Dalthydon, un wyvern erbivoro che migra stagionalmente, e il Ceratonoth, che si affida ai maschi per proteggere il branco dalle tempeste furiose con corna dorsali ben sviluppate che fungono da parafulmini. Naturalmente, anche i grandi mostri si aggirano per le Piane ventose, tra cui il Doshaguma. Pur essendo massicce e territoriali, queste bestie zannute vengono curiosamente avvistate a volte mentre si aggirano per le piane in branchi aggressivi. Nel frattempo, il formidabile anfibio Chatacabra sfrutta l’ambiente circostante e la saliva adesiva per diventare un avversario ancora più forte, corazzando il proprio corpo con materiali naturali come il minerale.

 

Per aiutare i cacciatori ad affrontare le sfide che li attendono in Monster Hunter Wilds, l’amato gameplay della serie si è evoluto con un arsenale di nuove funzionalità. I giocatori potranno passare dalle sequenze della storia al gameplay senza interruzioni. Per attraversare i vasti ambienti di questo mondo, il gioco introduce i Seikret, un nuovo tipo di cavalcatura. Queste agili creature possono guidare i loro cavalieri verso le destinazioni e consentire ai cacciatori di eseguire azioni in movimento, come affilare le armi, raccogliere materiali e brandire la fionda. I cacciatori possono anche passare a un’arma secondaria con il loro Seikret, consentendo ai gruppi di caccia di adattarsi alle mutevoli condizioni sul campo senza dover tornare alla base.

 

Tutti i 14 tipi di armi iconiche della serie tornano in Monster Hunter Wilds e si sono evoluti per includere nuove azioni. Inoltre, il gioco introduce nuovi sistemi, come la Modalità precisione, che offre ai cacciatori un controllo più preciso sulla mira, la guardia e l’attacco ai punti deboli dei mostri. La nuova Fionda uncinata offre ai cacciatori ulteriori abilità, tra cui azioni contestuali e la possibilità di raccogliere oggetti a distanza, anche quando è montato sul Seikret.


Tsubasa

Alessandro, in arte Tsubasa88. Intorno ai 10 anni riceve a Natale da sua nonna come regalo un Game Boy Pocket con Super Mario Land. Fan dalla prima ora di Super Mario, per tutta la sua vita Nintendo ha rappresentato un'autentica passione proseguita con il NES, continuata con il Super Nintendo e Nintendo 64, senza dimenticare le console portatili Game Boy Advance e arrivando ai giorni nostri con il New Nintendo 3DS XL insieme all'immancabile Nintendo Switch. Segue fin da piccolino anche tutto il mondo PlayStation e ama franchise del calibro di Final Fantasy e Kingdom Hearts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.