Crea sito

Lutto sportivo ma anche videoludico: Muore Kobe Bryant, leggenda del NBA

Proprio in queste ultime ore si è diffusa la notizia che Kobe Bryant è venuto a mancare in seguito ad un incidente in elicottero: Bryant lo ricordiamo come è una delle icone più sfolgoranti del basket moderno, nonché uno dei volti più conosciuti in ambito videoludico grazie al suo prestarsi per le copertine di diverse edizioni di giochi NBA (tra cui la leggendaria copertina per Nintendo 64).

Tra le vittime dell’incidente, c’era anche la secondogenita di Bryant: Gianna Maria Onore, detta GiGi. La ragazzina aveva solo 13 anni.

 

Fonte

 

 

 

 

 

VOTO FINALE :

Gabriel85

Classe 85, vecchio quanto basta per definirmi come il prototipo di quel ch'è oggi il Nerd moderno, il mio amore per i videogiochi cammina a pari passo con la passione che provo per l'aviazione militare. Sono un videogiocatore multipiattaforma in quanto, a partire dalla terza generazione di console, le ho possedute praticamente tutte. Ps: sono abbastanza allergico al casual gaming, dunque se la vostra intenzione è quella di invitarmi a fare una sessione di ballo a Just dance... Beh, evitate pure!