Crea sito

Lutto sportivo ma anche videoludico: Muore Kobe Bryant, leggenda del NBA

Proprio in queste ultime ore si è diffusa la notizia che Kobe Bryant è venuto a mancare in seguito ad un incidente in elicottero: Bryant lo ricordiamo come è una delle icone più sfolgoranti del basket moderno, nonché uno dei volti più conosciuti in ambito videoludico grazie al suo prestarsi per le copertine di diverse edizioni di giochi NBA (tra cui la leggendaria copertina per Nintendo 64).

Tra le vittime dell’incidente, c’era anche la secondogenita di Bryant: Gianna Maria Onore, detta GiGi. La ragazzina aveva solo 13 anni.

 

Fonte

 

 

 

 

 

VOTO FINALE :

Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.