News

LG: APERTE LE ISCRIZIONI PER L’HACKATHON LG WEBOS 2024

LG Electronics annuncia l’apertura delle iscrizioni per l’hackathon globale annuale dedicato a webOS, quest’anno incentrato sulle soluzioni basate sull’intelligenza artificiale e sui servizi di gaming. Gli sviluppatori di tutto il mondo sono invitati a candidarsi e a presentare le proprie app per avere la possibilità di vincere un importante premio in denaro e l’opportunità di presentarle direttamente a LG a settembre a Seul, in Corea del Sud.

Grazie al suo kit di sviluppo software TV facile da usare, webOS consente agli sviluppatori di creare servizi e applicazioni per milioni di utenti in tutto il mondo. La piattaforma offre agli sviluppatori gli strumenti per creare applicazioni e servizi che coinvolgono media, dispositivi, la sicurezza, il networking, le funzionalità TV e altro ancora. Attraverso questo hackathon, gli sviluppatori avranno l’opportunità di creare e lanciare le loro app sui TV LG, raggiungendo direttamente i consumatori.

La piattaforma webOS, presente sugli Smart TV LG, inclusi i TV OLED, da oltre dieci anni, è conosciuta per essere un’interfaccia user friendly, facile da navigare e da personalizzare, in grado di offrire l’esperienza di intrattenimento di alto livello che ci si aspetta da un dispositivo LG. Ora, con un ecosistema di partner globali in continua crescita, la piattaforma webOS ha l’obiettivo di guidare la prossima generazione di servizi innovativi.

LG si impegna inoltre a offrire una gamma diversificata di servizi per il gaming continuando a espandere l’ecosistema webOS attraverso la collaborazione con i leader del settore per offrire un’ampia scelta di opzioni tarate su preferenze e interessi diversi, migliorando al contempo le prestazioni gaming dei suoi straordinari TV OLED. Sui TV LG è infatti disponibile un’offerta crescente di servizi di cloud gaming e giochi per famiglie.

Per partecipare all’hackathon, le candidature dovranno essere inviate entro il 26 luglio sul sito dedicato. Dopo la candidatura, i partecipanti saranno invitati a un webinar per saperne di più sull’API e sui dettagli dell’hackathon, mentre i finalisti saranno selezionati entro la metà di settembre.

I partecipanti potranno creare un gioco o un’applicazione di servizi utilizzando il framework Web o Flutter, e guadagneranno punti aggiuntivi per l’utilizzo dell’intelligenza artificiale. L’applicazione, lo scenario e il video dimostrativo dovranno essere inviati entro il 26 agosto. Gli sviluppatori selezionati saranno invitati a Seul per presentare le loro idee il 27 settembre.

I primi tre classificati dell’hackathon riceveranno premi in denaro: 50.000 dollari per il terzo posto, 80.000 dollari per il secondo e 100.000 dollari per il primo. I vincitori riceveranno un supporto tecnico per lo sviluppo completo e supporto promozionale. Le applicazioni dei finalisti dovranno essere rilasciate sull’LG Content Store entro la fine di giugno 2025.

Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.