Le versioni originali di GTA III, di GTA San Andreas e di GTA Vice City verranno rimosse dagli store digitali.

Ieri è stata confermata ufficialmente la  Grand Theft Auto: The Trilogy – The Definitive Edition. Dopo tanti rumor, finalmente sappiamo che sarà possibile giocare a GTA III, a GTA San Andreas e a GTA Vice City in un’ unica raccolta.

Ma la domanda che sorge è…. che fine faranno le versioni originali di questi giochi? Rockstar Games ha chiarito questo dubbio dichiarando che verranno cancellate al più presto dagli store digitali.

Una scelta del genere ha fatto nascere il malcontento nella community di Grand Theft Auto. È vero il fatto che chi possiede già i giochi originali non dovrà lamentarsi, ma molti pensano che nella trilogy ci saranno dei tagli o delle modifiche. Special modo se consideriamo i vari problemi che ci sono con le licenze musicali. Quindi far sì che si possa giocare solo una versione censurata dei tre capitoli non porta certamente il sorriso.

Addirittura, poi, c’è anche chi vede in quest’ operazione un possibile rialzo dei prezzi delle versioni originali, mentre qualcun’ altro pensa che sia tutta una mossa pensata per far sì che nessuno possa creare le mod per quei giochi.

Ciononostante è vero che questa non è una situazione facile da sopportare nella fanbase della serie di GTA.

 

Fonte: ResetEra 

 

 

Lollo

Videogiocatore sin dal 2007, a partire dal Nintendo DS, curioso, ingenuo, ma simpatico. Oltre all'hobby per i videogiochi, che ho sempre considerato un' arte,m' intendo di archeologia, sono stato boy scout per 8 anni e aiuto nel tempo libero gli amici. Una vita faticosa la mia, ma assai meritata.