Crea sito

FLEDGLING HEROES – Recensione (Nintendo Switch)

Abbandona il nido e parti per un'avventura all'insegna del divertimento!

Fledgling Heroes è un titolo d’avventura arcade, colorato e vivace, sviluppato dal team australiano Subtle Boom.
Uscì lo scorso settembre su dispositivi mobili iOS tramite il servizio Apple Arcade.
È ora disponibile sull’eShop di Nintendo Switch al prezzo di 8,99€.

“Abbandona il nido e parti per un’avventura all’insegna del divertimento! Aiuta un’allegra comitiva di adorabili pennuti ad affrontare infide lucertole pirata, esplorare gelide foreste e templi sommersi. Aiutali a trasformarsi, volo dopo volo, da semplici pulcini in veri eroi con le piume!”

STORIA

I protagonisti di Fledgling Heroes sono
6 animaletti coraggiosi che devono affrontare un mondo selvaggio.
Nello specifico troviamo un pappagallo, un gufo, un tucano, un pinguino, una quaglia, una mosca e un martin pescatore.
Ognuno di loro ha una sua storia da raccontare mentre affrontano lucertole pirata in grado di attraversare foreste ghiacciate e tuffarsi attraverso templi sommersi. La trama è raccontata in brevi dialoghi con frasi in rima, allegre e colorate.

GAMEPLAY

Fledgling Heroes è un gioco a scorrimento laterale 2D.
L’avventura si svolgerà da sinistra verso destra. Per far volare il nostro personaggio si dovrà usare soltanto il pulsante A oppure il touchscreen, premendo sullo schermo, come si fa sullo smartphone.
Il titolo è suddiviso in tre mondi con 90 livelli e ogni livello ha diverse modalità:
-missioni
-gare di velocità
-livelli infiniti
-boss

In ognuno di queste, ci sono diversi obiettivi che serviranno per collezionare le piume d’oro.
Le piume d’oro, a loro volta, serviranno per passare ai livelli successivi.
La mappa per accedere ad ogni livello, è composta in modo “ramificato”, simile a quelle utilizzate nei titoli di Super Mario.
Il nostro amico pennuto sarà sempre in volo e bisognerà calcolare bene le misure di distanza e altezza per riuscire a raccogliere tutto, cercando di evitare gli ostacoli per non morire.
La difficoltà è media. Finché non si prenderà un po’ la mano si dovrà ripetere il livello più volte.
Oltre alle piume d’oro ci sono anche obiettivi specifici da poter completare.
Se siete dei collezionisti di altri tempi, sicuramente vi farà gola cercare di completare il gioco al 100%.
Sarà di certo una bella sfida, per cui in bocca al lupo!

MULTIPLAYER

In Fledgling Heroes è possibile giocare in locale a 2 giocatori oppure in multiplayer online.
Difatti per la parte multiplayer presenta un editor di livelli online completamente personalizzabile che consente ai giocatori di costruire le proprie avventure e metterle alla prova contro i loro amici o altri giocatori in tutto il mondo, molto simile allo stile di Mario Maker.
Per creare i livelli personalizzati bisognerà utilizzare gli oggetti che si troveranno durante l’avventura principale. È l’unico modo per collezionarli tutti.
Grazie a questo editor, è anche possibile personalizzare i nostri amici pennuti, cambiando i colori del loro aspetto.

STRUTTURA

Fledgling Heroes è completamente tradotto in italiano.
Graficamente il gioco è realizzato molto bene, curato nei dettagli.
Sembra di guardare una fiaba raccontata, con quei colori vivaci che rappresentano sia i personaggi che le ambientazioni.
Il sonoro è buono. Accompagna bene l’avventura ma le musiche dei livelli sono un po’ simili tra loro, senza spiccare di novità.
La longevità del titolo dipende da quanto staremo sul gioco stesso.
In particolar modo sull’editor, dato che si possono condividere i livelli realizzati nella community online.
Più o meno ci vorranno una decina di ore per finire l’avventura, senza completarlo interamente.

CONCLUSIONE

Fledgling Heroes è un titolo adatto a tutte le età. Anche se è nato per essere un gioco per smartphone, su Nintendo Switch fa la sua figura.
L’editor dei livelli è realizzato davvero bene e l’uso del touchscreen è ottimo.
Ovviamente non ci si può aspettare chissà cosa dal gioco in sé, ma garantisce buone ore di gioco, specialmente a chi punta a completarlo al 100%.

 

 

VOTO FINALE :

Giusy

Ho iniziato la mia avventura videoludica da bambina con il Gameboy (color giallo) e Super Mario Bros, che poi ho abbandonato crescendo. Con l'arrivo di Nintendo Wii mi sono innamorata della saga di The Legend of Zelda (infatti è la mia preferita) e iniziai proprio con Twilight Princess: da quì non ho più lasciato questo mondo! Oltre alle console Nintendo, ho anche Ps4 e Xbox. Mi piacciono i film e le serie tv. Sono un po' pantofolaia, soprattutto d'inverno (stagione che adoro) ma cerco di tenermi aggiornata su tutto 💜