PC/Steam

Dragon’s Dogma 2 – Capocm si esprime sul comparto tecnico della versione PC

Dragon’s Dogma 2 srà disponibile a partire dal 22 marzo 2024 per console next gen e PC, in queste ore il titolo è stato premiato con una buona parte delle recensioni positive e questo ha fatto felici i fan del franchise, ma in queste ore Capcom ha parlato del comparto tecnico inerente alla versione PC e che il team continuerà a lavorare per la realizzazione di patch che possano migliorare questo aspetto come un frame rate definibile non propriamente stabile.

Ecco di seguito le parole di Capcome.

Siamo coscienti che in queste situazioni, le impostazioni che riducono il carico per la GPU potrebbero avere effetti limitati; comunque, stiamo studiando dei modi per migliorare la performance in futuro.

Bisogna sperare che ib questo caso non vengano penalizzati i PC di fascia medo bassa, per quanto riguarda invece le versione console il titolo a seppur sempre problemi legati al frame rate ma risulta essere più stabile, malgrado la versione Xbox Series S sia molto depotenziata sotto l’aspetto meramente visivo vome texture in bassa risoluzione.

Non ci resta fare altro che attendere l’evolversi della situazione e sperare che tutto si possa risolvere per il meglio.

Domenico

Sono un appassionato di videogiochi fin da bambino, ho tutte le console e odio la console war.