Devolver Digital – Sony potrebbe aver investito il 5% delle proprie azioni nella compagnia.

Oggi arrivano grandi notizie su Devolver Digital. La compagnia statunitense è stata quotata oggi da AIM, un sub-market della Borsa di Londra. Quindi è stata valutata con una somma che sfiora il miliardo di dollari.

La notizia arriva direttamente dai social. Stando a quanto riferito, inoltre, l’editore ha raccolto 261 milioni di dollari per la sua ammissione in AIM. Perciò la sua valutazione complessiva (da non confondere con quella dell’ AIM)  raggiunge i 950 milioni di dollari. Proprio come s’aspettava Fieldfisher, lo studio legale che ha fatto aprire la società sul settore azionario. Di fronte a questo traguardo, la stessa Devolver è stata considerata come la seconda compagnia più grande ad essere stata ammessa nell’ AIM

E Sony ciò potrebbe già averlo saputo. D’altro canto, in un report di GamesIndustry.biz, si dice che il colosso di PlayStation abbia investito il 5% delle sue azioni nella compagnia. Ciononostante non si ha una conferma ufficiale al riguardo per adesso.

Aspettiamo ulteriori notizie. In merito a questo risultato, il CEO di Devolver, Douglas Morin, ha riferito: “Un’IPO è la scelta giusta utile a noi per garantire la nostra continua crescita e per supportare lo sviluppo di giochi ancora più meravigliosi. Soprattutto, ci consentirà di mantenere la nostra cultura.

Il fatto che rappresentino una società pubblica procura un po’ di liquidità ai nostri fantastici team, ognuno dei quali fa anche da azionista per la compagnia. Ci dà anche accesso ai capitali del mercato per continuare a investire nella nostra strategia di crescita e nell’ assunzione di nuovi talenti”.

 

Fonte: GamesIndustry.biz

 

 

 

 

Lollo

Videogiocatore sin dal 2007, a partire dal Nintendo DS, curioso, ingenuo, ma simpatico. Oltre all'hobby per i videogiochi, che ho sempre considerato un' arte,m' intendo di archeologia, sono stato boy scout per 8 anni e aiuto nel tempo libero gli amici. Una vita faticosa la mia, ma assai meritata.