Death end reQuest in arrivo su Switch il 27 Aprile

Death end re;Quest è un RPG svilupapto e pubblicato da Idea Factory e in arrivo su Switch a un prezzo di circa 30 Euro

Death end re;Quest prende il classico RPG a turni e lo capovolge, permettendovi di saltare a volontà tra l’azione RPG del mondo di gioco e i segmenti di visual novel investigativa del mondo reale.

Nel mondo di gioco, i giocatori si battono in coinvolgenti battaglie RPG! Fai esplodere i nemici e concatena i tuoi attacchi con il sistema Knockback o cambia genere di gioco da RPG a combattimenti, sparatorie, slot, puzzle e biliardo – la scelta è tua. Lo sviluppo dei giochi può sembrare tutto un divertimento fino a quando le linee tra fantasia e realtà iniziano a confondersi.

Oltre la fede: Fatti o Finzioni? – Indaga il mondo reale sotto forma di visual novel per risolvere ciò che si nasconde sotto World Odyssey o immergiti in World’s Odyssey per esplorare i suoi dungeon. Ogni scelta fatta in entrambe le modalità reale e di gioco può influenzare chi vivrà per vedere un altro giorno o chi porterà alla luce le oscure verità di World’s Odyssey.

Turn-Based RPGs Flipped Upside Down – In questo sistema di battaglia a turni, i giocatori possono vagare liberamente e combattere sul campo di battaglia. “Knockback” i nemici contro i muri e i membri del partito per combo estreme. Cambia il corso della battaglia cambiando il genere di gioco. Utilizza i “Field Bugs” sparsi per il campo di battaglia per aumentare la Corruzione di un personaggio – una caratteristica chiave per trasformare i personaggi in modalità Glitch!

Sei Glitchin’ Out – Nella Modalità Glitch, le statistiche di base sono aumentate e gli attacchi speciali possono essere attivati! Ma fai attenzione, perché ci sono dei lati negativi con troppo potere. I giocatori avranno anche bisogno di attivare abilità specifiche del personaggio nei dungeon o “Bug Skills” per accedere ad aree difficili da raggiungere e tesori nascosti!

Esplora la prima puntata di questo mondo glitchato – L’Odissea nel mondo è ora pronta per essere esplorata on-the-go per Nintendo Switch™! I nuovi arrivati e i veterani della serie possono attraversare il primo capitolo di questo mondo di gioco iper-realistico con tutti i DLC gratuiti e a pagamento originariamente disponibili nelle versioni precedenti, compreso il personaggio DLC, Ripuka!

Storia:

Arata Mizunashi, un programmatore di videogiochi, riceve una notifica da una e-mail inviata da Shina Ninomiya, una sua collega scomparsa quasi un anno fa. Insieme, hanno lavorato per creare World’s Odyssey (W.O.D.), un paesaggio virtuale immersivo alimentato da una tecnologia mozzafiato e all’avanguardia.

Questo finché la scomparsa di Shina non ha bloccato la produzione. Arata è sorpreso di scoprire che Shina Ninomiya è stata bloccata all’interno di “W.O.D.” per tutto il tempo. Quando Arata si addentra nelle linee di codice che infestano il suo progetto abbandonato, si rende conto che il suo gioco è ora devastato da un’infestazione di bug, e che Shina è il suo unico giocatore attivo.

Arata scopre presto che una forza nefasta gli impedisce di estrarre Shina dal gioco. La sua unica via d’uscita? Deve completare il gioco per sbloccare il finale perfetto – un risultato con una percentuale di successo dell’1%. Durante il loro viaggio, incontrano una serie di personaggi NPC che confondono la percezione dell’umanità e della tecnologia A.I., mettendo in moto una narrazione emozionante che chiama in causa le differenze tra il mondo virtuale e il nostro.

kattund

Sono cresciuto col Nintendo 64 in una mano e Mario 64 nell'altra per poi passare per un breve periodo alla PS1. Adoravo fifa e tomb raider ma poi ho ritrovato mario e amici con la wii. No Lara non l'ho mai abbandonata. Dalla wii un crescendo di emozioni e collezionismo che mi ha portato all' invasione degli amiibo.