PC/SteamPS5SwitchXbox Series X/S

Born of Bread, l’affascinante GDR a turni sarà presto disponibile su PlayStation 5, Xbox Series S/X, Nintendo Switch e PC

Finalmente ci siamo: Born of Bread sarà presto disponibile su console e PC. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questo prestigioso annuncio.

Il publisher ha confermato che Born of Bread sarà acquistabile a partire dal prossimo 5 dicembre 2023 su PlayStation 5, Xbox Series S/X e Nintendo Switch e PC. Born of Bread è incentrato sul nostro impacciato protagonista Loaf, un eroe a base di farina con molte abilità che possono aiutarlo a fronteggiare i fastidiosi intrusi. Loaf inizialmente si chiamava Chap ed era stato pensato come una sagoma di cartone vivente! Il suo aspetto ha subito varie iterazioni, ma ho sempre cercato di mantenere il suo design molto semplice e riconoscibile.

Come il pane ha bisogno di altri ingredienti per diventare un sandwich, così Loaf ha bisogno di altri compagni per riuscire a dare il meglio di sé. Toccherà a voi formare un gruppo di alleati con l’obiettivo di fermare gli invasori ribelli che seminano scompiglio in città. Tra i suoi amici troviamo Lint il procione, un nevrotico aspirante scrittore con un debole per gli scavi che può attaccare con la sua coda e i suoi manoscritti.

Sfruttare le abilità dei compagni di Loaf è fondamentale per avere successo contro gli invasori, dato che ognuno di essi rappresenta un importante ingrediente dell’impasto. Oltre a interagire con il mondo usando i loro talenti per favorire la progressione e superare gli ostacoli, sono anche di grande aiuto nel coinvolgente sistema di combattimento a turni interattivo, dove spesso livellano gli equilibri in campo quando Loaf si troverebbe altrimenti in posizione svantaggiata. È possibile scegliere l’ordine di attacco del gruppo e usare le mosse speciali a disposizione, intervenendo al momento giusto durante i vari minigiochi necessari per ottenere davvero il massimo dagli attacchi.

Per le mosse base, come colpire un nemico con un mestolo o la coda, bisognerà premere un tasto nel momento in cui la lancetta si trova nella parte verde dell’indicatore per infliggere danni aggiuntivi. I colpi più potenti, come la temibile falce druidica, richiedono invece di roteare la levetta il più rapidamente possibile per riempire l’indicatore e infliggere il massimo dei danni. Questo consuma però punti volontà, quindi usateli con parsimonia. In caso di emergenza, potrete disporre di attacchi speciali che usano i rari punti risoluzione. Per esempio, la tostatura speciale di Loaf gli impedirà di subire qualsiasi tipo di danno. Basterà tenere premuto X per riscaldarlo… ma attenzione a non esagerare. Dopotutto, a nessuno piace il pane bruciato!


Tsubasa

Alessandro, in arte Tsubasa88. Intorno ai 10 anni riceve a Natale da sua nonna come regalo un Game Boy Pocket con Super Mario Land. Fan dalla prima ora di Super Mario, per tutta la sua vita Nintendo ha rappresentato un'autentica passione proseguita con il NES, continuata con il Super Nintendo e Nintendo 64, senza dimenticare le console portatili Game Boy Advance e arrivando ai giorni nostri con il New Nintendo 3DS XL insieme all'immancabile Nintendo Switch. Segue fin da piccolino anche tutto il mondo PlayStation e ama franchise del calibro di Final Fantasy e Kingdom Hearts.