PS5

Baldur’s Gate 3: Le copie fisiche della Deluxe Edition per PS5 hanno subito un ritardo

Le copie fisiche di Baldur’s Gate 3 per PS5 hanno subito un ritardo. Lo conferma Larian Studios, che ha dichiarato che usciranno a luglio. La causa del posticipo, a detta del team, avrebbe a che fare con dei cambiamenti imposti dalla produzione e che sarebbero al di fuori del suo controllo.

Purtroppo c’è poco da fare. Rilasciare una versione digitale al posto di quella fisica non sarà possibile, dato che la versione in esame è un’ edizione da collezione fisica, la Deluxe Edition, che alcuni clienti avranno già prenotato. Quindi molti giocatori potrebbero rifiutare questa scelta.

Stando al comunicato ufficiale, le copie fisiche erano previste per essere consegnate alla fine di maggio 2024 in Nord America. Tuttavia i cambiamenti della produzione avrebbero obbligato gli sviluppatori a seguire dei processi specifici per la produzione dei dischi PS5. Inoltre l’iter di approvazione per determinate regioni ha richiesto più tempo rispetto a quanto previsto.

Adesso l’azienda prevede di preparare le copie PS5 entro 14 giorni, seguiti da 1o giorni ulteriori per la consegna diretta ai giocatori. Inoltre, la compagnia, prima di scusarsi, ha ribadito di essere in contatto con il produttore per valutare la possibilità di assumere personale temporaneo, pur di ridurre i tempi di assemblaggio.

Fonte

Baldur's Gate 3: 5 cose da sapere prima di comprarlo

 

Lorenzo Barbaro

Un giocatore avellinese incallito di classe '99. Amo giocare tutti i tipi di videogiochi (specialmente quelli hardcore). Ho iniziato a giocare tra il 2005 e il 2006. Sia i videogiochi che l'archeologia sono le mie passioni. 😊

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.