Asterix & Obelix: Slap them all! – Recensione

Asterix & Obelix: Slap them all! – Recensione. Sviluppatore / Publisher: Mr. Nutz Studio / Microids Prezzo: 49,99€. Localizzazione: Testi Multi: Locale PEGI: 7 Disponibile su: PC (Steam), PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch. Data di Lancio: Già disponibile

Correva l’anno 50 a.C e quei fastidiosi Romani hanno occupato tutta la Gallia, o quasi tutta, tranne quel minuscolo villaggio che tutti noi in questi anni abbiamo amato. Parlo del villaggio di Aterix e Obelix. Da quasi 40 anni oramai Asterix non smette di apparire in vari videogiochi. Dopo l’ultimo capitolo, a parer mio ottimo XXL3, Microïds torna sui suoi passi lanciando un titolo in 2D bello tosto, graficamente ottimo con il nuovo Asterix & Obelix Slap Them All.

Asterix & Obelix: Slap them all!

Ricordiamo che Asterix & Obelix sono nati dalla penna di René Goscinny e dalla matita di Albert Uderzo nel lontano 1959.

Pronti a dare mazzate?

Asterix & Obelix Slap Them All inizia come al solito: nella Gallia del 50 a.C., l’unico villaggio ancora a resistere alle legioni Romane è quello abitato da irriducibili Galli. Il villaggio di cui fanno parte i grandi Asterix e Obelix. Vediamo come al solito il fantastico duo in una battuta di caccia al cinghiale, che Obelix ama tantissimo. Ovviamente non manca mai loccassione per qualche bella azzuffata con i romani di turno che stanno pattugliando la zona. Inizia cosi il gioco e da qui iniziano le avventure del nostro simpatico duo per tutta l’Europa. Il gioco è diviso in sei atti, ciascuno dei quali è diviso in vari livelli, con varie schermate fisse dove ci viene spiegata la storia dei nostri protagonisti. Le schermate sono piene di citazioni, riferimenti e battute.

Asterix & Obelix Slap Them All Recensione
Gli sviluppatori hanno inserito alcune delle migliori missioni che abbiamo amato nei cartoni della serie, come Asterix e i Britanni o Asterix e Cleopatra. Quando parliamo di Asterix & Obelix Slap Them All scordatevi completamente il 3D dei precedenti capitoli. Eh gia, qui abbiamo un picchiaduro a scorrimento laterale in 2D completamente in vecchio stile, come piacciono a me. Come al solito abbiamo a nostra disposizione le mosse speciali che ovviamente consumano l’energia dei nostri protagonisti. Abbiamo anche un moveset variegato in maniera dignitosa.  Inoltre nel gioco troviamo anche alcuni dei personaggi storici della serie come Panoramix, Falbalà, Abraracourcix e così via. Peccatò però che non soni dei personaggi giocabili ma si limitano solamente a comparire e fare qualche battuta.

Asterix & Obelix Slap Them All

Livelli e Modalità

Asterix & Obelix Slap Them All, abiamo decine e decine di livelli da affrontare, alcuni di una durata medio lunga altri più lunghi. Nel gioco abbiamo anche il game over che ci rifà iniziare il gioco da capo, visto che non ci sono checkpoint intermedi. La campagna è l’unica modalità di gioco disponibile all’inizio della partita, una volta completata potremo giocare la modalità degli scenari singoli per migliorare il nostro punteggio. Nella modalità scenari singoli possiamo scegliere una difficolta maggiore per portare a termine il livello. Come ogni gioco di questa serie il gioco è molto ripetitivo, si cammina, si pestano i romani e si completa lo stage.

Combo

Mr. Nuntz Studio ha lasciato il classico stile di combattimento tradizionale retrò senza andare a modificare o ampliare il combattimento. Il gioco è un claxsico picchiaduro a scorrimento laterale. I nostri protagonisti possiedono una mossa speciale a testa e una combo a testa. Possiamo andare a combinare  la combo con gli attacchi speciali creando così una combo diversa. Ad esempi Asterix  può diventare una trottola e Obelix può afferrere i Romani e pestarli come si deve per un certo limite di tempo.

Asterix & Obelix: Slap them All!

Nemici

I menici che incontriamo nel gioco sono quasi tutti identici, nei vari livelli vediamo in scena i boss di fine livello, a mio parere molto antipatici, seguti dai suoi scagnozzi. Attenzione ai nemici che attaccano con azioni imprevedibili che troviamo nei vari livelli. Ma, niente paura, in Asterix & Obelix: Slap Them All! possiamo scegliere di affrontare l’avventura sia in solitaria che in co-op. In qualsiasi momento il secondo giocatore può entrare in game, ovviamente giocarlo in sigle player o in coperativa non cambia molto. Giocare con un vostro amico o vostro figlio rende l’esperienza più divertente, si sa… menare i romani è sempre bello.

Nel gioco sono presenti anche alcuni mini giochi per spezzare un po la monotonia del gioco. Troviamo ad esempio la corsa dove dobbiamo premere ripetutamente il tastoe cercare di arrivare al traguardo prima dei nostri avversari. Troviamo anche il gioco “rompi il barile” dove dobbiamo rompere più barili possibili prima che scada il tempo a nostra disposizione.

Conclusione Asterix & Obelix: Slap them all! – Recensione

Asterix & Obelix: Slap Them All! è proprio bello soprattutto visivamente. Mr. Nutz Studio ha fatto la scelta migliore con una grafica pulita e molto bella da vedere, in 2D, disegnata completamente a mano. Il risultato è semplicemente fantastico, sembra di guardare un cartone animato. I livelli sono incredibilmente dettagliati e ricchi cosi come anche i nemici, super dettagliati. Peccato per alcune animazioni che secondo me dovrebbero essere riviste e corrette, non sono fluide e armoniose come le altre, come ad esempio la parata.

Asterix & Obelix: Slap them all! Asterix & Obelix tornanto a menare di brutto - Recensione

Asterix & Obelix: Slap Them All! è sicuramente un gioco da giocare per tutti i fan della sega del mitico duo di Galli più famoso al mondo, soprattutto dello stile 2D a scorrimento laterale. Un comparto grafico davvero sbalorditivo e fedelissimo, molto colorato. La modalità campagna è lunga ma ripetitiva. Una grande pecca è che non ci sono altre modalità di gioco. Il sistema di combattimento soffre un pò di bilanciamento.Ttutto sommato il titolo regala tante ore di divertimento e consiglio il gioco soprattutto, come ho gia detto, ai fan sfegatati della serie.

Asterix & Obelix: Slap them all! - RecensioneAsterix & Obelix: Slap them all! – Recensione

Asterix & Obelix: Slap them all! - Recensione

Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.