News

Asmodee – Spiel des Jahres 2024: Asmodee celebra la nomination al Kennerspiel des Jahres

Asmodee annuncia con orgoglio la nomination di Ticket to Ride® Legacy: Leggende del Vecchio West, un gioco dello studio Days of Wonder, per il Kennerspiel des Jahres (il premio per il miglior gioco dell’anno per esperti), svelata durante la cerimonia di ieri. Lo Spiel des Jahres è una collezione di premi tedeschi considerata molto prestigiosa nell’industria del gioco da tavolo e riconosciuta a livello mondiale.

Asmodee è inoltre onorata che Forest Shuffle di Lookout Games e Harmonies di Libellud siano stati citati nella longlist della giuria. Questa nomination per il Kennerspiel des Jahres è un riconoscimento importante per Asmodee e i suoi studios, pieni dei professionisti più entusiasti e impegnati dell’industria del gioco da tavolo.

Sulla scia di un fantastico 2023, anno in cui gli studios di Asmodee hanno vinto il Kennerspiel des Jahres con Challengers! e il Kinderspiel des Jahres (il miglior gioco dell’anno per bambini) con Mysterium Kids: Il Tesoro di Capitan Buuu, come anche due Sonderpreis (premio speciale della giuria) per Unlock! e Unlock! Kids, Asmodee si augura che un altro premio possa andare ad abbellire la bacheca dei trofei.

“Essere nominati per un premio di questo genere è sempre una iniezione di fiducia e di autostima per tutti i team di Asmodee, coinvolti nel creare i migliori giochi da tavolo di questo settore. Il nostro obiettivo principale è far sì che le persone si appassionino al gioco e portare nuove esperienze!” ha detto Jean-Sébastien De Barros, EVP Publishing di Asmodee.
Ticket to Ride® Legacy: Leggende del Vecchio West di Days of Wonder – un gioco di Alan R. Moon, Matt Leacock e Rob Daviau, con illustrazioni di Cyrille Daujean e Julien Delval – è stato nominato per il Kennerspiel des Jahres.

Ticket to Ride® Legacy: Leggende del Vecchio West offre ai giocatori l’opportunità di entrare nella storia del loro gioco ferroviario preferito ed esplorare l’immaginazione di Rob Daviau, Matt Leacock e Alan R. Moon. I giocatori partono per un viaggio che attraversa dodici giochi, gestendo la loro compagnia ferroviaria personale alla ricerca di ricchezza e fortuna, in una campagna piena di avventure ambientata nel Nord America.

Completare i biglietti rimane l’obiettivo primario ma i giocatori dovranno sviluppare altre abilità nella speranza di superare eventi inaspettati e rivali intraprendenti. Partita dopo partita, linea dopo linea, i guadagni dei giocatori andranno a riempire sempre di più il loro caveau. Man mano che la storia andrà avanti, verranno sbloccati nuovi contenuti, nuove regole e molte alte sorprese.

L’originale Ticket to Ride® fu pubblicato vent’anni fa e vinse lo Spiel des Jahres già nel 2004!

Questa nomination è una ricompensa importante per l’instancabile lavoro di tutti i team che hanno contribuito al successo di questi giochi. La cerimonia di premiazione ufficiale si terrà domenica 21 luglio 2024 a Berlino. A prescindere dall’esito della cerimonia di premiazione, Asmodee è comunque orgogliosa di questo speciale riconoscimento.

Asmodee, insieme ai suoi studios e ai suoi team, si congratula con tutti gli altri editori candidati ed estende i suoi ringraziamenti alla giuria di Spiel des Jahres per aver riconosciuto l’impatto significativo dei suoi giochi sull’industria del gioco da tavolo.

Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.