Asmodee rimuove Pandemic dagli store digitali.

Pandemic sta sparendo dagli store. Su Steam, App Store e Google Play non può più essere scaricato. In realtà il gioco è scomparso da Steam già nella giornata dell’ epifania, ma solo ora circolano delle notizie in merito alla sua sparizione.

Inoltre la casa di sviluppo ha annunciato che il gioco verrà rimosso dall’ Xbox Game Pass e dal Microsoft Store alla fine di questo mese, mentre sull’ eShop di Switch rimarrà in vendita fino a luglio.

Le ragioni dietro a questa rimozione non sono chiare. Asmodee ha scritto una lettera  in merito alla situazione ai ragazzi di PC Gamer. Tuttavia parla solo di una serie di valutazioni che avrebbero spinto a questa scelta.

Tutto qui! Detto questo, di quali valutazioni sta parlando? C’è stato un problema legale o qualcos’altro riguardo alla pubblicazione del gioco?  Per caso c’è dietro lo zampino di  Embracer Group, ossia il nuovo proprietario della casa di sviluppo? Tutte queste domande non avranno mai una risposta. Infatti Asmodee ha dichiarato che non può discutere di tutto ciò pubblicamente.

 

Fonte: GamesIndustry 

 

 

 

Lollo

Videogiocatore sin dal 2007, a partire dal Nintendo DS, curioso, ingenuo, ma simpatico. Oltre all'hobby per i videogiochi, che ho sempre considerato un' arte,m' intendo di archeologia, sono stato boy scout per 8 anni e aiuto nel tempo libero gli amici. Una vita faticosa la mia, ma assai meritata.