Crea sito

Apple si schiera anche contro Epic Games

Dopo aver bloccato Google Stadia, Xcloud e GeForce Now Apple rimuove Fornite dallo shop

Tra Epic Games e Apple è scontro aperto. Gli sviluppatori di Fortnite hanno introdotto un nuovo metodo di pagamento nelle versioni di Fortnite per smartphone Android e dispositivi iOS. Questo permette ai giocatori di pagare gli acquisti in-game senza pagare le commissioni a Google o Apple facendo risparmiare l’utente il 20% mentre Epic Games risparmia il 30% per le commissioni solitamente dovute a  Apple e Google.

Google per ora non ha reagito ma sembra accettare la scelta di Epic, anche perché esistono già servizi, come Netflix o altri che chiedono pagamenti o abbonamenti al di fuori dello Store di Google o IOS.

Apple per contro ha rimosso Fornite dall’eshop di IOS. Dopo aver bloccato Google Stadia, Xcloud e GeForce Now Intanto gli utente Apple continuano a perdere servizi per l’avidità di del il colosso di Cupertino. Epic minaccia causa  e ha rilasciato un video di protesta.

Seguite Nextplayer per gli sviluppi

 

 

VOTO FINALE :

Andrea

Gioco da sempre a tutto, partito con l'apple IIc, ho giocato su tutti i processori della serie 8086 per poi diventare Nintendaro per colpa degli emulatori. Ma ora Voglio solo HW originale oppure scoprire cosa può offire il cloud. Sono forse schizofrenico?