PC/SteamXbox OneXbox Series X/S

Activision Blizzard – Phil Spencer parla dei franchise dormienti

Phil Spencer parla dei franchise dormienti di Activision Blizzard.

Ecco le parole di Spencer.

Se guardiamo a cose come Pentiment, Hi-Fi RUSH e agli investimenti a lungo termine per giochi come Grounded, sono tutti successi legati alla nostra piattaforma in abbonamento.

La diversità dei modelli di business ci permette di investire in diversi tipi di contenuti e di avere comunque delle entrate importanti. E quando guardiamo al catalogo di giochi di Bethesda, siamo davvero entusiasti delle cose che sarebbe possibile fare; ma è ancora presto, dobbiamo parlare con quei team che sono già al completo e stanno lavorando.

Non è come dire ‘ehi, c’è una squadra di riserva’ che si può semplicemente mettere al lavoro su qualcosa. Bisogna assicurarsi che questi studi abbiano passione per ciò di cui vogliono occuparsi.

Detto questo, devo riconoscere che la diversità dei modelli di business che abbiamo in Microsoft Gaming ci permette di supportare diversi tipi di giochi, di diverse dimensioni, e non tutti i titoli che realizziamo devono essere enormi e occupare tutto il vostro tempo.

Nel caso specifico dei giochi Blizzard, quello che vorrei fare è lavorare con la dirigenza per capire cosa li appassiona. Ovviamente non sto insinuando che Blizzard non abbia a cuore anche il rilancio di alcuni franchise, anzi lo so per certo dalle mie visite al team. Hanno assolutamente passione per questo settore.

Domenico

Sono un appassionato di videogiochi fin da bambino, ho tutte le console e odio la console war.