A Total War Saga: TROY: Reso il re di Tracia e Memnone, re di Etiopia.

Il pacchetto di fazione Rhesus & Memnon scatena due degli eroi più famosi dell’Iliade sui sanguinolenti campi di battaglia di A Total War Saga: TROY: Reso il re di Tracia e Memnone, re di Etiopia. Questi personaggi formidabili introducono nel gioco nuove meccaniche speciali nelle campagne, devastanti abilità per eroi e unità, e rinnovano gli eserciti con 49 tipi diversi di truppe tra cui scegliere.

Il potente Reso è un comandante determinato e implacabile che proviene dalle valli boschive della Tracia, che ospitano innumerevoli tribù di guerrieri e spaventosi dèi primordiali. I suoi eserciti fanno affidamento sulla forza dei primi attacchi e sulle potenti cariche. Le sue unità combattono prevalentemente senza scudi, ma hanno ottimi assalitori, un buon potenziale perforante e un morale eccellente.

Meccaniche di campagna:

  • Armata immensa: Reso deve cercare e riappacificare le varie tribù dei Traci in lotta tra loro e riunirle sotto un unico stendardo. Facendolo, si potrà sbloccare l’evocazione di potenti armate per devastare le terre degli eterni nemici.
  • Rituali traci: dotato di immensa autorità religiosa, Reso governa spinto dalla devozione verso i culti della Tracia. Questi garantiscono una varietà di vantaggi, tra cui l’accesso alle unità d’élite, bonus per l’insediamento e potenziamenti per l’esercito.

Memnone

ll re guerriero Memnone è un lontano cugino dei principi Paride ed Ettore ed è a capo di potenti eserciti che riuniscono le diverse culture dell’Etiopia, stato vassallo dell’Egitto del faraone. È conosciuto per la sua abilità in battaglia, simile a quella del coraggioso Achille. Il suo esercito è composto da guerrieri veloci e corazzati con armature leggere, sempre pronti e reattivi sul campo di battaglia, mentre ogni cultura all’interno della sua guarnigione offre potenti vantaggi strategici.

 

Meccaniche di campagna:

  • Orda: Memnone ha un solo obiettivo: radere al suolo ogni centimetro dell’Acaia. Pertanto, la sua spedizione militare non può occupare insediamenti, ma può trarre vantaggio dai bottini di guerra per rafforzare ulteriormente la potenza militare finalizzata alla difesa di Troia.
  • Servo del faraone: Memnone si affida all’influenza e alle ricchezze del suo faraone per rinforzare i propri ranghi con soldati provenienti da terre lontane. Deve promulgare decreti reali per sbloccare unità da ciascuna delle quattro regioni: Etiopia, Egitto, Canaan e Susa.
  • Stratega intraprendente: Memnone non può disporre di spie, emissari o sacerdotesse che possano dargli sostegno. Invece, il suo prestigio attrae seguaci civili che potenziano i suoi eserciti e gli conferiscono azioni speciali prima della battaglia.


Francesco

Sono un giocatore incallito, ho cominciato con il commodore 64 per poi passare al NES e allo SNES, fino alle console attuali. Amo giocare con tutte le console, odio la console WAR. Sono un collezionista da circa 20 anni. I miei giochi preferiti The legend of Zelda, Donkey Kong Country, Metal Gear Solid, God of War e Uncharted.